Je suis la mer – Del perdersi, del ritrovarsi, del naufragare, di e con Vanessa Korn al Teatro Spazio Tertulliano

Dal 15 al 17 novembre 2018, al Teatro Spazio Tertulliano, va in scena JE SUIS LA MER – Del perdersi, del ritrovarsi, del naufragare di e con Vanessa Korn movimenti sulla musica Roberta Di Matteo realizzato grazie al prezioso aiuto di Valentina Paiano

Je suis la mer. Del perdersi, del ritrovarsi, del naufragare è uno dei suoi spettacoli più acclamati Vanessa Korn, in lavoro che nasce dall’esigenza di confrontarsi col tema del naufragio indagato e messo in dialogo con la personale biografia dell’attrice.

Una messa in scena delicata e ironica, con al centro una giovane donna che, attraverso il fil rouge dell’arredamento di una casa nuova dopo la fine di una storia d’amore, racconta dei naufragi e dei viaggi che fin dalla prima infanzia hanno caratterizzato la storia della sua famiglia e della sua vita.

«Con delicatezza e rispetto ho voluto scrivere una storia per i naufragati, i perduti, gli annegati, per le tempeste in un bicchiere e per quelle che davvero travolgono mondi e persone. […] Per scoprire che siamo tutti in alto mare, e che forse vale la pena tendersi una mano, ognuno dal proprio personale naufragio, per creare un ponte verso terra».

Durata 75 minuti

PER INFO E BIGLIETTERIA Spazio Tertulliano via Tertulliano 70, Milano tel. 02 49472369 – 320 6874363 – biglietteria@spaziotertulliano.it
Biglietti: intero 16,00 €, under 26 10,00 €, over 60 11,00 €
Orari biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00, sabato: 14.00 – 19.00, domenica 11.00 – 16.00. Ritiro dei biglietti: a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.
La tessera associativa del Teatro Spazio Tertulliano del costo di € 1 ha durata annuale, è obbligatoria al fine di accedere a qualsiasi attività promossa o ospitata dal teatro.