Presentata la 7^ Edizione de ‘La Notte delle Stelle della Lirica’, che si terrà a Doha – Qatar

Con una elegante ed esclusiva conferenza stampa, tenutasi in una delle sale più eleganti del Cinema Odeon di Milano, giovedì 21 marzo è stato presentato alla stampa e agli addetti ai lavori  la grande manifestazione “NOTTE DELLE STELLE DELLA LIRICA” – International Opera Awards “Opera Star” (gli Oscar della Lirica), che si terrà il 31 marzo p.v. a Doha (Qatar) nello splendido scenario dell’Anfiteatro Katara.

Alla conferenza erano presenti: il Dr Khalid Al Sulaiti – General Manager, The Cultural Village Foundation-Katara,  Mr. Darwish S. Ahmad – Marketing & International Affairs Director, Katara,  Abdul Rahman Al Tamimi – Financial director, Omar Almannai, Personal Assistant of General Manager – Alfredo Troisi –  ideatore degli Oscar della Lirica e segretario generale di Verona per l’Arena, istituzione che organizzerà la serata – Christian Deliso – direttore d’Orchestra.

Il prestigioso Evento, che quest’anno giunge alla  sua 7° edizione,  è organizzato dalla Fondazione Verona per L’Arena e promosso dalla Confederazione Italiana Associazioni e Fondazioni per La Musica Lirica e Sinfonica, ha l’ambizione di poter contribuire alla promozione, alla valorizzazione e al rilancio della Lirica nel mondo, alla diffusione di un’arte che è innanzitutto disciplina di vita e di cultura, scuola di sacrificio e di impegno, di studio e dedizione costanti.

Il Premio, ideato da Alfredo Troisi già nel 1995, è stato realizzato per la prima volta il 31 agosto 2010, all’Arena di Verona, con grande successo di pubblico e critica, ha ottenuto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e per le Attività Culturali, del Ministero per gli Affari Esteri, del Ministero del Turismo e del Ministero della Gioventù.

La serata-spettacolo, denominata “La Notte delle Stelle della Lirica”, sarà quindi in grado di esaltare la musica lirica attraverso i suoi principali protagonisti. Le categorie interessate sono le seguenti: soprano, tenore, baritono, mezzosoprano, basso, contralto, direttore d’orchestra, orchestra, coro, corpo di ballo, regista, scenografo, costumista.

Lo Spettacolo di proclamazione dei vincitori del Premio (consistente in una pregiata opera dello scultore orafo Alberto Zucchetta ispirata alla Nike di Samotracia, simbolo della vittoria) si sviluppa attraverso la performance di alcuni artisti già vincitori del Premio o Guest Star, che emozioneranno il pubblico presente con popolari e famose arie d’Opera.

Sono previsti segmenti di spettacolo alternati tra una proclamazione e l’altra, riportando su di un grande schermo, di volta in volta, le terne delle nomination, fino all’annuncio, sempre di volta in volta, dei vincitori.

L’apertura è affidata alla riproduzione della celebre “Marcia Trionfale”, tratta dall’Aida di Giuseppe Verdi, rappresentata all’Arena di Verona e collocata in uno scenario unico al mondo dove ha avuto luogo la prima edizione degli International Opera Awards “Opera Star”.

La conduzione della serata è affidata ad Enrico Stinchelli, personaggio molto noto nel mondo operistico, il quale sarà accompagnato da un co-conduttore arabo; è anche prevista la partecipazione della Doha Philarmonic Orchestra, con il direttore Christian Deliso. È prevista l’esibizione con arie popolari dei Soprani Desirée Rancatore, Valeria Sepe e Dimitra Theodossiou, dei Tenori Raffaele Abete e Giorgio Misseri e del Baritono Alberto Gazale.

 

Rispondi