Zelig Cabaret: tutta la programmazione del mese di giugno

Lunedì 10 giugno  POETRY SLAM ! – Sfida a suon di versi (registrazione televisiva)

Gran Finale. Un microfono. Il poeta e la sua voce, i suoi testi, il suo corpo e tre minuti a disposizione. Una giuria scelta casualmente tra il pubblico che stabilisce qual è la poesia e la performance migliore. Due portentosi maestri di cerimonia a condurre la gara: Paolo Agrati sul palco e Ciccio Rigoli alla consolle. Notaio d’eccezione: Davide Passoni. Il progetto Poetry Slam sarà in onda da partire da venerdì 7 giugno su Zelig Tv canale 63 (digitale terrestre).
Cos’è un Poetry Slam? Il Poetry Slam nasce nel 1984 quando Mark Kelly Smith, operaio nei cantieri e poeta, organizza una serie di incontri di lettura a voce alta in un jazz club di Chicago, Il suo intento è quello di portare del nuovo nella scena poetica, coinvolgendo il pubblico in un gioco legato alla poesia e alla performance. L’evento è organizzato da SLAM il primo coworking dedicato all’editoria e allo spettacolo, e fa parte del campionato LIPS – Lega Italiana Poetry Slam –
Slammer finalisti: Simone Savogin, Francesca Pels, Nicolas Cunial, Lorenzo Bartolini, Andrea Fabiani, Sergio Garau

Martedì 11 giugno  STARS intervista spettacolo con Alessandra Faiella conduce Giancarlo Bozzo (registrazione televisiva)

Stars è un programma televisivo dedicato alle stelle del firmamento di Zelig,
Ideatore e autore del programma è Giancarlo Bozzo, che nei panni anche di conduttore ha il compito di intervistare alcuni dei comici più famosi del nostro Paese.
Giovedì 9 maggio, protagonista sarà ALESSANDRA FAIELLA che racconterà ai microfoni di Zelig Tv le tappe fondamentali della sua carriera e come sono nati i suoi personaggi.
Le serate di Stars sono prima di tutto incontri ravvicinati con i comici più importanti di Casa Nostra, e l’abile mix del format, un po’ intervista, un po’ spettacolo è quello che le rende speciali.
Un viaggio nella vita, professionale e privata, dei comici che hanno fatto la storia della comicità italiana, arricchito da contributi video e dalle testimonianze di amici e colleghi. In ogni puntata, si scandaglierà ogni aspetto della vita dell’artista invitato, coi relativi retroscena che spesso daranno vita a sorprese e momenti inattesi. Le interviste spettacolo sono in onda il martedì in prima serata su Zelig Tv canale 63 del digitale terrestre

Mercoledì  12 giugno   LABORATORIO ARTISTICO  presentano FEDERICO BASSO E DAVIDE PANIATE

Il Laboratorio artistico di  Zelig è l’occasione per scoprire come nascono i grandi personaggi del cabaret italiano, gli sketch più spassosi, i tormentoni  vincenti.
Per i comici il Laboratorio artistico è un luogo protetto dove poter lavorare “senza rete”, essere allo stesso tempo protagonisti e “cavie” delle proprie idee, provare il nuovo materiale che poco a poco diventa repertorio.
Per il pubblico un’esperienza affascinante ed emozionante, perché può assistere a vere e proprie prime assolute
A presentare le serate di laboratorio artistico due talenti della conduzione: Davide Paniate e Federico Basso, noti per la loro capacità di far ridere tra improvvisazione, interazione con il pubblico, sperimentazione di nuove gag e tanta complicità. Cast in via di definizione

Giovedì 13 giugno POETRY SLAM – POETRY SLAM finale regionale del campionato LIPS 

Un microfono. Il poeta e la sua voce, i suoi testi, il suo corpo e tre minuti a disposizione. Una giuria scelta casualmente tra il pubblico che stabilisce qual è la poesia e la performance migliore.
Conducono la gara: Paolo Agrati e Davide Passoni sul palco e Ciccio Rigoli alla consolle.
Il Poetry Slam nasce nel 1984 quando Mark Kelly Smith, operaio nei cantieri e poeta, organizza una serie di incontri di lettura a voce alta in un jazz club di Chicago, Il suo intento è quello di portare del nuovo nella scena poetica, coinvolgendo il pubblico in un gioco legato alla poesia e alla performance.
L’evento è organizzato da SLAM il primo coworking dedicato all’editoria e allo spettacolo, e fa parte del campionato LIPS – Lega Italiana Poetry Slam. Gli slammer finalisti: Jaime Andrés De Castro, Emanuele Ingrosso,  M.a.s.v., Andrea Fabiani, 
Francesca Pels , Graciela Ponti .

Venerdì 14 giugno STAND UP LIVE SHOW

Zelig Cabaret e Aguilar Entertainment presentano alcuni tra i migliori rappresentanti della comicità stand up italiana. A ogni appuntamento saranno presenti tre/quattro artisti pronti a strappare al pubblico le risate!
La stand up comedy è un genere che sempre più sta prendendo piede in Italia, riempiendo i locali di tutto il paese con un pubblico sempre più numeroso e avido di monologhisti di stampo anglosassone.
Pochi ingredienti: un palco spoglio, un cono di luce, l’unico attrezzo di scena è un microfono. Il comico porta in scena se stesso, la sua vita di tutti giorni, il suo personale punto di vista, trascinando con il proprio monologo anche il pubblico più distratto.
Milano, da sempre città “comica”, fa da apripista a questo genere e Zelig Cabaret con la collaborazione dell’agenzia di spettacolo Aguilar non poteva che cogliere al volo la nuova tendenza continuando nel suo ruolo di attenzione e accoglienza di tutto ciò che si muove nel mondo della comicità. Cast in via di definizione Cast della serata:  Edoardo Confuorto, Alessandro Ciacci, Laura Formenti

Sabato 15  giugno BeComedy UK

AN ENGLISH COMEDY NIGHT IN MILAN!
Dopo il grande successo del primo appuntamento nel mese di maggio i comedian Made in UK tornano a zelig cabaret con nuovi monologhi.

Una serata di Stand-Up Comedy tutta in lingua inglese, con 5 fantastici comici e un presentatore!
Lo show si divide in due tempi e ciascun comedian avrà a disposizione 15 minuti sul palco.
Il format nasce a Londra da un’idea di Marco Di Pinto, e quella allo Zelig sarà la prima di due serate lancio (11 maggio e 15 giugno) per questo ‘Made in Italy project’ di comicità.
Ecco gli artisti che si esibiranno alla prima serata, in ordine sparso:
Luca Cupani, Tiziano La Bella, Filippo Spreafico, Ettore Potente e Salvatore Zappia. Presenta: Marco Di Pinto.

Mercoledì  19 giugno   LABORATORIO ARTISTICO  presentano FEDERICO BASSO E DAVIDE PANIATE

Il Laboratorio artistico di  Zelig è l’occasione per scoprire come nascono i grandi personaggi del cabaret italiano, gli sketch più spassosi, i tormentoni  vincenti.
Per i comici il Laboratorio artistico è un luogo protetto dove poter lavorare “senza rete”, essere allo stesso tempo protagonisti e “cavie” delle proprie idee, provare il nuovo materiale che poco a poco diventa repertorio.
Per il pubblico un’esperienza affascinante ed emozionante, perché può assistere a vere e proprie prime assolute
A presentare le serate di laboratorio artistico due talenti della conduzione: Davide Paniate e Federico Basso, noti per la loro capacità di far ridere tra improvvisazione, interazione con il pubblico, sperimentazione di nuove gag e tanta complicità. Cast in via di definizione

Giovedì 20 giugno SAGGIO DELL’ACCADEMIA DEL COMICO

L’appuntamento del 20 Giugno sul palco di Zelig vede una squadra di nuovi comici  diplomati presso l’unico istituto didattico che si occupa esclusivamente di comicità. L’Accademia del Comico nasce nel 1999, sotto la direzione di Claudio Zucca, con l’intento di insegnare l’approccio, la consapevolezza e infine l’utilizzo della comicità, sia in performance che in scrittura. Con circa duecento allievi l’anno, l’Accademia ha formato e continua a formare le nuove leve dell’italian comedy, tra tradizione, innovazione e la nuova stand-up.

Lo spettacolo  rappresenterà un’abile tessitura di monologhi, sketch, contributi video e interazioni in un entusiasmante mash-up che metterà in scena tutte le capacità comiche dei ragazzi del Master alla fine del triennio di preparazione.

Presenteranno la serata i docenti Alessio Tagliento, Diego Cajelli e Angelo Pisani.

Sabato 22 giugno  SPECIAL STAGE – LA FINALE
La Finale del progetto musicale che unisce i migliori cantautori e musicisti italiani emergenti e li fa esibire su Palchi Speciali, in 41 ospedali di tutta Italia e Londra.
Importanti nomi della musica e dello spettacolo faranno parte della serata, che sarà ricca di grandi sorprese.
E’ il festival dei record: l’iniziativa che realizza più date in un anno (oltre 100) e unisce più musicisti (oltre 400), raggiungendo contemporaneamente un altissimo valore musicale e sociale.
Chi presenta? Uno dei più talentuosi artisti-volontari di Officine Buone: Marco Maccarini

Mercoledì  26 giugno   LABORATORIO ARTISTICO  presentano FEDERICO BASSO E DAVIDE PANIATE

Ultima data della stagione di questo appuntamento diventato ormai un classico del cartellone di Zelig Cabaret.

Il Laboratorio artistico di  Zelig è l’occasione per scoprire come nascono i grandi personaggi del cabaret italiano, gli sketch più spassosi, i tormentoni  vincenti.
Per i comici il Laboratorio artistico è un luogo protetto dove poter lavorare “senza rete”, essere allo stesso tempo protagonisti e “cavie” delle proprie idee, provare il nuovo materiale che poco a poco diventa repertorio.
Per il pubblico un’esperienza affascinante ed emozionante, perché può assistere a vere e proprie prime assolute
A presentare le serate di laboratorio artistico due talenti della conduzione: Davide Paniate e Federico Basso, noti per la loro capacità di far ridere tra improvvisazione, interazione con il pubblico, sperimentazione di nuove gag e tanta complicità. Cast in via di definizione

Venerdì 28 giugno FANTASTICO

Fantastico è un varietà come non se ne vedono più in tv con ospiti internazionali, attrazioni spettacolari e momenti di grande show.
Uno spettacolo unico nello scenario milanese, non ci credi?

Provare per credere!

Presentano la serata Rovyna Riot e Lorello (Lorenzo Campagnari)
Musiche con Boni&Friends

Domenica 29 giugno ROBERTO BRIVIO Incabaret

Roberto Brivio ha costituito con Nanni Svampa, Lino Patruno e Gianni Magni lo storico quartetto che ha aperto la via italiana al cabaret ed  è sicuramente uno dei più preparati interpreti di questo genere di spettacolo

Lo spettacolo, INCABARET, fatto di  canzoni, battute, sketc, invenzioni, umorismo, ironia, comicità, partecipazione del pubblico, improvvisazioni, rappresenta il sunto di tutti questi anni e racconta 60 anni di vita artistica spesi sul palcoscenico. In più c’è la grande e indispensabile collaborazione di Grazia Maria Raimondi, partner di Brivio da oltre 35 anni, attrice e cantante comica con lo sbeffeggio innato, compagna di vita e profonda conoscitrice di uno dei più lunghi repertori (48 e più ore continue di spettacolo) che un attore-personaggio possa avere.


INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO
INIZIO SPETTACOLO ore 21.00
ZELIG CABARET – Viale Monza 140 – 20125 Milano – www.areazelig.it – Ingresso consentito ai maggiori di anni 16

Ingresso tavolo 15€ – tribuna 12€ / I prezzi indicati si intendono senza consumazione ed eventuale prevendita

Nelle serate di registrazione l’ingresso in sala è consentito ai maggiori di 16 anni

Infoline e prenotazioni tel. 02.255.1774 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 – nelle sere di spettacolo e sabato dalle 18.00 alle 20.00).

Acquisti online su www.ticketone.it

 

 

Rispondi