In Mare Aperto: la nuova Stagione 2019/2020 del Teatro Carcano di Milano

Nei giorni scorsi è stata presentata alla stampa e all’affezionato pubblico di abbonati, la nuova Stagione 2019/2020 del Teatro Carcano di Milano, che quest’anno ha come titolo “IN MARE APERTO” a significare  la sua capacità artistica di poter navigare in alto mare senza paura, data la sua comprovata  maturità raggiunta grazie alla sua eccezionale direzione artistica con la quale ha toccato in questi anni significativi traguardi e  importanti collaborazioni.

Ora il pubblico è pronto a esplorare oltre l’orizzonte sicuro che le sue scelte saranno sempre nel rispetto della tradizione ma con uno sguardo anche all’innovazione di quello che accade nel teatro, in modo di assicurare sempre un grande equilibrio tra  valenza culturale e qualità.

E’ grazie a queste aperture e forte dei risultati ottenuti che ripeterà nella stagione 2019/2020 la collaborazione con tutti i suoi interlocutori come  il  Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano, trovandone anche di nuovi.

Per la prosa il ricco cartellone prevede tre debutti nazionali che apriranno la stagione di prosa,  il primo dei quali è IL GRIGIO di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, protagonista Elio.

Prevista anche una breve rassegna di teatro al femminile nella settimana della Festa della donna; l’inserimento di tre concerti di musica classica alla domenica mattina in collaborazione con Fondazione La Società dei Concerti.

Non mancano le produzioni/coproduzioni di casa, tra cui: LO ZOO DI VETRO di Tennesse Williams per la regia di Leonardo Lidi, coprodotto insieme a LuganoInScena e TPE – Teatro Piemonte Europa; LA CENA DELLE BELVE di Vahè Katchà coprodotto con Ginevra Media Production.

Come detto si rinnova la collaborazione con il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano e questo farà si che si realizzi un dittico di balletti comprendente APOLLON MUSAGÈTE e PULCINELLA su musiche di Igor Stravinskij;

ALTRI SPETTACOLI:
BARBABLÙ di Costanza Di Quattro, prodotto in collaborazione con Teatro Pubblico Ligure e Circuito Teatrale Siciliano; ISTRUZIONI PER DIVENTARE FASCISTI di Michela Murgia, realizzato in collaborazione con Mismaonda; BARZELLETTE di Ascanio Celestini e realizzato in collaborazione con Mismaonda e Fabbrica srl.

PER LA  PROSA:
LA CAMERA AZZURRA, una storia noir permeata di eros e paura, omertà e tradimento nata dalla penna inesauribile di Georges Simenon; LO ZOO DI VETRO, il testo più autobiografico di Tennessee Williams che parla di un dramma familiare;  IL BERRETTO A SONAGLI di Luigi Pirandello, com Sebastiano Lo Momaco nel ruolo dello scrivano Ciampa. LA CENA DELLE BELVE dello scrittore francese di origine armena Vahè Katchà. Molta attesa per  Maurizio de Giovanni, scrittore napoletano di fama internazionale, che  è per la prima volta autore di una commedia, IL SILENZIO GRANDE, una storia tra dramma e risate che parla di rapporti familiari;  ANTIGONE di Sofocle, spettacolo che ancora adesso è attualissimo; LE VERITÀ DI BAKERSFIELD dello statunitense Stephen Sachs è un dramma comico ambientato in un’America percorsa da forti divari sociali.

Tra le attese il ritorno al Carcano di Vittorio Sgarbi, che, dopo il successo di Caravaggio, si produrrà in una nuova performance magistrale, questa volta sul genio di RAFFAELLO, di cui nel 2020 ricorreranno le celebrazioni del cinquecentenario della morte. Non mancherà anche quest’anno l’attore Davide Lorenzo Palla che si lancia in una nuova avventura  e affronta uno dei capolavori di Carlo Goldoni, Gl’Innamorati, per l’occasione ribattezzato semplicemente INNAMORATI. Diretto da Riccardo Mallus.

A chiudere la stagione di prosa, MISTERO BUFFO, l’opera che ha reso celebre nel mondo Dario Fo. Interprete e regista Ugo Dighero.

Se poi volete dare un dettagliato sguardo al cartellone vi invitiamo a visitare il sito del teatro Carcano www.teatrocarcano.com dove troverete ogni informazione sui singoli spettacoli della stagione e potrete scegliere quelli che più su adattano ai vostri gusti.

Vi ricordiamo altresì che è APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI
●10 spettacoli a giorno e posto fisso (titoli prefissati) Intero € 250,00 – Ridotto per gruppi € 190,00 – Ridotto per over 65 e under 26 € 150,00 Riduzioni per chi conferma o acquista l’abbonamento a posto fisso entro il 25 luglio.
● 6 spettacoli a scelta € 270,00/€ 252,00/€ 174,00 con riduzioni per gruppi, over 65 e under 26.
● 6 spettacoli di PROSA CONTEMPORANEA (titoli prefissati) € 135,00
● 3 oppure 5 spettacoli a scelta per studenti € 39,00/€ 65,00 – per insegnanti € 51,00/€ 85,00
● 6 spettacoli di DANZA (titoli prefissati) € 135,00
● Novità: 7 spettacoli EX NOVO (titoli prefissati) € 73,50
● Tessera a scalare per 4 ingressi € 120,00
● Tessera a scalare a 7 ingressi per IL CARATTERE DEGLI ITALIANI € 56,00
● Tessera a scalare per 10 ingressi per I FANTAWEEKEND € 80,00 VENDITA ABBONAMENTI fino a giovedì 25 luglio e da mercoledì 4 settembre.

Al botteghino del teatro è già possibile acquistare i biglietti per tutti gli spettacoli in cartellone.

Per maggiori informazioni su abbonamenti, biglietti, orari di apertura, consultare il sito del teatro www.teatrocarcano.com

 

Rispondi