Un’estate a record di bomba, il libro in due volumi di Nino Bomba si presenta a Milano

Sarà presentato venerdì 21 giugno alle 18.30 nella sede dell’Associazione Regionale Pugliesi di Milano, in via Pietro Calvi 29 a Milano, il libro musicale di Nino Bomba, un cantautore originario del Salento che ha avuto grande successo a Milano e nel resto d’Italia.

Il libro si intitola “Un’estate a record di bomba” e, composto da due volumi di 328  e di 200 pagine, è edito da Mancarella editore, la casa editrice della giornalista Carmen Mancarella, che firma anche la prefazione del libro.

La presentazione sarà musicale perché gli interventi saranno intervallati dall’ascolto dei brani più celebri dell’autore.

Interverranno con l’autore e l’editore, il presidente dell’Associazione Regionale Pugliesi di Milano, Camillo de Milato, il giornalista e scrittore, Agostino Picicco, il consigliere dell’Associazione Regionale Pugliesi, Massimo Loiacono. Letture a cura di Angela Pellegrino e Paola Matesi.  Ci saranno gli ospiti d’onore, le cantanti Jennifer e Manuela che eseguiranno dal vivo alcuni brani di successo del cantautore e l’artista internazionale Giuliano Ottaviani.

Nell’opera, Nino Bomba racconta brevemente gli episodi salienti della sua vita che sono un eloquente spaccato della storia italiana, fortemente segnata dall’emigrazione dal Sud verso l’estero e dal boom economico. La vita di Bomba è un susseguirsi di sacrifici, speranze e sogni realizzati, di delusioni e furbetti in agguato. Ma a muovere i
suoi passi è il suo grande, grande Amore per la Musica, con cui l’autore entra in un cerchio magico, estraniandosi da tutto e da tutti. E nelle canzoni di Nino Bomba rivivono le atmosfere di un’Italia spensierata e sicuramente più sognatrice.

Ora romantiche e dolcissime, ora dissacranti e ironiche. Vanno inquadrate nel contesto storico della rivoluzione giovanile sessantottina le canzoni di Nino Bomba che trasmettono tutta l’allegria e la spensieratezza degli anni ‘60, ‘70 e ’80”, si legge nella prefazione del libro. “Siamo nel pieno della rivoluzione sessuale e chiamare i propri sentimenti  e i desideri con il proprio nome, non era e non poteva essere più un tabù. Anzi, era doveroso e diventava una forma di ribellione alla società chiusa e patriarcale”.

Nei due volumi, il lettore potrà ritrovare gli spartiti più belli composti e/o pubblicati da Nino Bomba, titolare a sua volta della casa editrice musicale Estate Record – Bomba, ma anche i testi delle canzoni e delle poesie, molte delle quali sono state musicate dall’autore. Allegato vi è anche un cd per ascoltare testi e musica.

Vi è anche un Album interamente a colori dove si possono scorrere le immagini più significative della carriera dell’autore.

Alla fine della presentazione ci sarà un brindisi con i grandi vini del Salento, Conti Zecca.

Il libro sarà poi presentato a San Foca, nel Salento, l’11 luglio prossimo nell’ambito degli eventi inseriti nel cartellone ufficiale del Blue Festival, organizzato dall’Amministrazione comunale di Melendugno, paese famoso per le sue marine e dove sono nati l’autore e l’editore.

E sarà un’Estate a record di Bomba!

Titolo: Un’estate a record di Bomba
di Nino Bomba
Mancarella editore Volumi 2
Volume I: 328 pagine
Volume II: 200 pagine
www.estaterecordbomba.com
estaterecordbomba@libero.it

 

Rispondi