Socialmente: dal 19 novembre al Teatro Parenti il secondo spettacolo della rassegna ‘Con altri Occhi’

Per la rassegna CON ALTRI OCCHI, che si  terrà al Teatro Parenti di Milano da novembre 2019 – aprile 2020 e  di cui vi abbiamo parlato nel precedente articolo, dopo il primo spettacolo Schianto, della compagnia Oyes, ancora in scena fino al 17 novembre, arriva sempre in Sala Tre SOCIALMENTE, presentato da Frigoproduzioni/Compagnia degli Scarti, che sarà in scena dal 19 al 22 Novembre 2019 di e con Francesco Alberici e Claudia Marsicano – drammaturgia Francesca Alberici – assistente alla regia Daniele Turconi

durata 55 minuti

Sinossi:
Un giorno o un anno di vita (la dimensione atemporale impedisce ogni cronologia esatta) di due giovani totalmente alienati. In un’allucinazione continua scorrono i sogni di successo e gli incubi di fallimento di due soggetti desiderosi di essere ma incapaci di farlo.

“La nostra poetica è volta a esplorare il grado zero delle dinamiche di relazione interpersonali – scrive Francesco Alberici nelle note di regia – La realtà in cui viviamo è scandita dall’irreale. Il principio di realtà è subordinato a un principio di virtualità che lo influenza e definisce. Se non sono su Facebook, in parte non sono anche nella realtà. Mettere un like, aggiungere o bloccare qualcuno, eliminare un amico sono tutte azioni assolutamente virtuali, irreali, eppure la ricaduta di tali azioni è tangibile, reale, la tristezza che ci procura l’essere eliminati o il gusto lievemente sadico legato al bloccare una persona sono sentimenti reali, che percepiamo sulla nostra pelle. I social network sono dei contenitori all’interno dei quali si sviluppano e si sfogano le nostre pulsioni, le nostre emozioni, le nostre paure. Questo meccanismo vale a tal punto che, alle volte, l’irreale prende il sopravvento sul reale non siamo toccati dal signore che incontriamo per strada e che ci chiede l’elemosina, fatichiamo a vivere pienamente un sentimento amoroso, ma un’inchiesta sui clochard e un talent sul canto possono emozionarci sino alle lacrime. In questi specchi virtuali ritroviamo noi stessi, più di quanto riusciamo a farlo nel reale, nella vita vissuta”.

ORARI
martedì h 19:30; mercoledì h 20:15; giovedì h 20:30
venerdì h 21:00

PREZZI
Intero 15€; under26 13€; over65 15€

CARD LIBERA
5 ingressi 50€ | 10 ingressi 90€
(da usare anche la sera stessa e per lo stesso spettacolo)

INFO
Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

 

Rispondi