Ami e Tami, Opera Musical composta da Mátti Kovler, debutta al Teatro Coccia di Novara il 30 novembre

Una favola musicale diretta da Marco Alibrando con la regia di Marco Iacomelli.

Si apre con una nuova coproduzione Fondazione Teatro Coccia e STM – Scuola del Teatro Musicale il cartellone Varie età 2019/2020 del Teatro Coccia di Novara: Ami e Tami, ovvero Hänsel & Gretel di Mátti Kovler, in scena sabato 30 novembre alle 21 e domenica 1 dicembre alle 16, con una recita per le scuole venerdì 29 novembre alle 11 (inserita nel programma di Scrittori&Giovani 2019).

Un nuovo progetto che spazia dal musical all’opera e racconta tramite la metafora della favola lo scontro generazionale, il bisogno di affermazione nella crescita, ma anche la necessità che la fantasia e la magia non siano mai sostituiti dalla razionalità e dal cinismo.

I personaggi principali, due fratelli adolescenti, Ami e Tami, sono le vittime di due genitori iperattivi e razionali che li educano affinché diventino velocemente autosufficienti e pronti per essere immessi nel “mercato globale”.

Tutto cambia quando la loro nonna, che subisce i primi segni di declino cognitivo, si trasferisce nella loro casa e, sfidando i genitori, conduce i bambini in una magica terra da favola dove le parole ballano e giocano nei boschi. Presto quella terra fantastica si sovrapporrà alla vita dei bambini divenendo per loro la realtà: i due genitori si trasformano in un orco e in una strega, intenti a liberare il mondo dalla magia e dall’immaginazione e ponendo i bambini faccia a faccia con la fine dell’infanzia. Ma anche le creature più cattive un tempo erano bambini… e così, aiutando gli adulti a riconnettersi con l’infanzia perduta, Ami e Tami si liberano dalla loro prigionia e salvano il mondo magico dalla distruzione e lo trasformano in un mondo migliore.

Con Ami e Tami il Teatro Coccia investe ancora nelle nuove produzioni e porta avanti l’impegno di offrire alle future generazioni l’opportunità di crescere.

La regia dello spettacolo è affidata a Marco Iacomelli, la direzione d’orchestra a Marco Alibrando, in buca la Dèdalo Ensemble, ensemble orchestrale presente in tutte le produzioni contemporanee della stagione 2019/2020 del teatro.

La versione scenica originale è stata scritta da Matthew Kelly, la traduzione e le liriche italiane sono a cura di Andrea Ascari. Le coreografie sono di Ilaria Suss.

Nel ruolo di Ami Enea Lorenzoni, Tami Marta Noè, la Mamma/Strega è Giulia Diomede, il Papà/Orco Stefano Colli, Imf Leonardo Pesucci, la Nonna Silvana Isolani.

Nel cast artistico e tecnico oltre 60 Diplomati e Allievi Attori e Registi della STM.

La nuova produzione di Ami e Tami vede anche il consolidamento del rapporto del Teatro Coccia con STM Scuola del Teatro Musicale, con cui è coprodotta. Nell’ottica della volontà di creare sempre nuove sinergie con le realtà culturali della Città, inaugura con Ami e Tami la nascita del Coro di Voci Bianche del Teatro Coccia diretto dai Maestri Paolo Beretta e Alberto Veggiotti, che uniscono le loro forze dando un segnale importante nel segno della fattiva collaborazione.

I costumi sono ideati da Francesca Sartorio e Flavia Ruggeri, trucco e parrucco a cura di Rosalia Visaggio in collaborazione con Filos Formazione, luci di Ivan Pastrovicchio e suono Donato Pepe.

INFO
Teatro Coccia
Venerdì 29 novembre, ore 11 (recita per le scuole)
Sabato 30 novembre, ore 21 – domenica 1 dicembre, ore 16

AMI E TAMI
ovvero Hänsel & Gretel
Musica di Mátti Kovler
Versione scenica Matthew Kelly
Regia Marco Iacomelli
Direzione musicale Marco Alibrando
Regia associata Costanza Filaroni e Massimiliano Perticari
Liriche italiane e direzione vocale Andrea Ascari
Costumi ideati da Francesca Sartorio e Flavia Ruggeri
Coreografie Ilaria Suss
Luci Ivan Pastrovicchio
Suono Donato Pepe
Dèdalo Ensemble
Coro delle Voci Bianche del Teatro Coccia
Maestri del Coro Paolo Beretta e Alberto Veggiotti
Diplomati e Allievi Attori e Registi della STM – Scuola del Teatro Musicale
Coproduzione Fondazione Teatro Coccia con STM – Scuola del Teatro Musicale

CAST ARTISTICO
Ami
Enea Lorenzoni
Tami Marta Noè
Mamma / Strega Giulia Diomede
Papà / Orco Stefano Colli
Imf Leonardo Pesucci
Nonna Silvana Isolani


Biglietti a partire da 18,00 euro acquistabili presso la biglietteria del Teatro Coccia (Via Rosselli, 47), aperta da martedì a sabato dalle 10.30 alle 18.30 e su
www.fondazioneteatrococcia.it

 

Rispondi