Nel mare ci sono i coccodrilli: toccante storia di immigrazione vista con gli occhi di un bambino

Il teatro Franco Parenti ospita dal 22 gennaio al 2 febbraio “Nel mare ci sono i coccodrilli”, nato dalla trasposizione teatrale del romanzo omonimo di Fabio Geda, per la regia di Paolo Briguglia e Edoardo Natoli.

Per altre informazioni sullo spettacolo vedi il precedente articolo di presentazione.

La toccante interpretazione di Paolo Brigulia ci fa percorrere il lungo viaggio intrapreso da Enaiatollah Akbari dall’Afghanistan, sua terra natia, verso Italia. All’età di solo dieci anni, Enaiatollah giunge alla sua prima tappa, in Pakistan, dove verrà abbandonato dalla mamma, salvandolo dalla morte certa e regalandogli la speranza di una vita migliore. Sarà proprio in Pakistan che inizierà il suo lungo viaggio verso l’Europa, passando per l’Iran, la Turchia fino alla Grecia ed infine l’Italia. Una storia vera che percorre e mette in scena, in maniera magistrale, le sofferenze, la morte, la paura e le vicissitudini di chi deve abbandonare qualsiasi cosa, rischiando la vita, nella speranza di ridare dignità e bellezza alla propria esistenza. Enaiatollah dovrà lasciare presto i suoi giochi per confrontarsi con la guerra e con la povertà, rincorrendo un sogno di libertà scappando dalla prigionia della paura.

La sfortuna di essere nato nel posto sbagliato, lo costringerà durante l’età dei giochi, a dover far fronte alle contraddizioni della società. Enaiatollah dovrà affrontare la paura di finire in campi di prigionia per migranti, il lungo percorso stipato in un cassone di un camion, il freddo e la stanchezza di un lungo viaggio a piedi tra le montagne, le intemperie del mare su un gommone, il viaggio in nave nascosto in un container per approdare finalmente in Italia. Nel mare ci sono i coccodrilli riflette con gli occhi di un bambino la realtà disarmante dell’immigrazione ma regala, anche, una luce di speranza nella bontà umana, unica ribelle al destino crudele.


ORARI

mercoledì 22 Gennaio h 19:15; giovedì 23 Gennaio h 10:30; giovedì 23 Gennaio h 20:00
venerdì 24 Gennaio h 10:30; venerdì 24 Gennaio h 20:30;sabato 25 Gennaio h 21:00
domenica 26 Gennaio h 15:45; martedì 28 Gennaio h 10:30; martedì 28 Gennaio h 20:30
mercoledì 29 Gennaio h 10:30; mercoledì 29 Gennaio h 19:15; giovedì 30 Gennaio h 10:30
giovedì 30 Gennaio h 20:45; venerdì 31 Gennaio h 10:30;venerdì 31 Gennaio h 20:30; sabato 1 Febbraio h 21:00; domenica 2 Febbraio h 15:45


PREZZI

Platea > intero 25€; under26/over65 15€; convenzioni 18€
Galleria > intero 18€; under26/over65 15€;
Last Minute under 26 – 10€

INFO
Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

 

Rispondi