Teatro Grado Zero, da oggi sui canali social di MTM e FB di Antonio Syxty

“Prima di tutto per me è un pensiero, così dice Antonio Syxty e aggiungo io, “un libero pensiero di Antonio Syxty”, responsabile artistico insieme a Valeria Cavalli e Gaetano Callegaro, di MTM Manifatture Teatrali Milanesi.

Un pensiero attraverso uno scritto e ad una valutazione fatta di concretezza e consapevolezza della propria esistenza e del momento che stiamo vivendo.

Da oggi sarà pubblicata sui canali social di MTM e FB di Antonio Syxty, dove potrete leggere  la versione integrale del testo.  

Ora ci siamo, siamo al grado zero.

Al ground zero del teatro, con la possibilità di sparire dall’orizzonte dei comportamenti umani.

Abbiamo sempre pensato che saremmo tornati ‘alla normalità’, perché non ci sembrava possibile immaginare un futuro in cui la distanza fisica fra individuo e individuo potesse mutare. In fondo la prossimità fisica era ed è un dato acquisito del nostro comportamento individuale e sociale. 

Ora, che siamo al grado zero, non ci resta che cercare di capire – tutti noi del teatro – quali sono le frontiere da attraversare realmente, a iniziare da quelle che abbiamo costruito intorno a noi – proprio noi che il teatro lo facciamo”
Antonio Syxty

 

 

Rispondi