Il Delitto Mattarella: il regista Aurelio Grimaldi racconta il suo film inedito mercoledì 8 luglio all’Arena Milano Est

I mercoledì di anteprime della rassegna estiva NOTTI MAGICHE si aprono questo 8 luglio con un capitolo che si inserisce a pieno titolo nel grande filone del cinema d’impegno civile italiano. Sul grande schermo della nuovissima ARENA MILANO EST arriva “Il Delitto Mattarella”, primo film inedito italiano a uscire dal “buio” del Covid. Non era stato offerto nemmeno in streaming, su precisa scelta dell’autore.

La pellicola racconta, con una regia asciutta e documentata, tutta la verità sull’agguato di cui fu vittima, il 6 gennaio 1980, il presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella, fratello maggiore del Presidente della Repubblica. Non solo il doloroso fatto di cronaca in sé –vergognosamente fin qui dimenticato- ma il clima politico e le ombre che gli fecero da sfondo.

A presentarlo sarà il regista in persona, Aurelio Grimaldi, autore del libro omonimo da cui è tratto. “Il mio film è un impegno civile, di denuncia. Per questo dopo la proiezione nelle sale e nelle arene, approderà nelle scuole” spiega Grimaldi. 

Il delitto Mattarella in pillole
Anno 2020
Genere drammatico
Regia Aurelio Grimaldi
Dal libro “Il Delitto Mattarella” di Aurelio Grimaldi
Con David Coco, Donatella Finocchiaro, Tony Sperandeo e Leo Gullotta
Durata 97 minuti
Distribuito da Cine 1 Italia

L’ARENA MILANO EST in pillole (e in sicurezza)
2500 metri quadrati a disposizione
1 palco esterno da 110 metri quadrati
1 palco interno da 85 metri quadrati
800 posti a sedere (ridotti a 400 per norme anti-Covid)
1 schermo esterno 14x6m
1 sala interna da 430 posti (ridotti a 180 per norme anti-Covid), in caso di pioggia
6 toilette a uso esclusivo

Tutte le attività nella nuova Arena saranno svolte nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza previste dai disciplinari anti-Covid. Il ritiro dei biglietti, che si consiglia di acquistare in anticipo, è consentito rigorosamente entro le ore 21, per evitare assembramenti.

Presso l’arena sono a disposizione food truck con distribuzione di cibo e bevande.

 

Rispondi