Torna Isola Design District, con un autunno ricco di novità

Tra eventi fisici e attività digitali, realtà indipendenti e design sostenibile, il distretto milanese si conferma un punto di riferimento in Italia, in Olanda e online.

Dal fisico al digitale, e viceversa, il passo è breve se si parla di Isola Design District. Dopo il riuscitissimo lancio internazionale della nuova piattaforma con l’evento Isola Goes Digital andato in scena lo scorso giugno, il giovane distretto del design milanese lancia due eventi per l’autunno 2020 che spazieranno tra l’offline e l’online.

Isola Open Studios – Cogliendo l’invito del Comune di Milano, dal 28 settembre al 10 ottobre Isola Design District parteciperà a Milano Design City con Isola Open Studios. Lo spirito è quello di rilanciare la città di Milano come capitale internazionale del design e della creatività, ed è proprio per questo che l’evento organizzato nel distretto ai piedi del Bosco Verticale avrà un focus sulle principali realtà creative del quartiere.Il programma di eventi spazierà dagli opening e le presentazioni di prodotto all’interno delle location del circuito, fino ai talk e workshop organizzati in versione “live” e in streaming su isoladesigndistrict.com.

Materialized × Dutch Design Week – Finito Isola Open Studios, gli organizzatori di Isola Design District voleranno in Olanda per preparare la seconda partecipazione di fila alla Dutch Design Week. Dopo il successo della scorsa edizione, infatti, si ripete l’esperienza del distretto milanese fuori dai confini italiani e ad Eindhoven, dal 17 al 25 ottobre, andrà in scena la mostra Materialized. Sarà un percorso attraverso progetti di ricerca sui biomateriali e arredi sostenibili innovativi, per far scoprire ai visitatori cosa ci aspetta domani. L’intera manifestazione olandese si svolgerà sia dal vivo che online, e all’interno della mostra curata dal team di Isola Design District verranno presentati i lavori di 30 designer e studi di design internazionali.

Isola Virtual Locations
Per chi non riuscisse ad aspettare i prossimi eventi, tramite Isola Virtual Locations, il servizio lanciato in occasione di Isola Goes Digital, si possono già visitare alcune mostre virtuali, tra cui quella in 3D presentata a giugno con una selezione di 26 dei designer dell’Isola Design Community, che adesso è interamente navigabile da computer, smartphone e tablet

 

Rispondi