Incontri Possibili: il secondo appuntamento con Oscar di Montigny  in streaming il 13 novembre

Dopo il grande successo ottenuto nel primo incontro con la cantautrice Grazia di Michele, ascoltato e seguito in diretta da quasi 1000 persone, una attenta partecipazione con centinaia di commenti, domande, interazioni del pubblico (sui canali Youtube e Facebook di Teatri Possibili), in arrivo a novembre il secondo imperdibile appuntamento:

13 Novembre, Oscar di Montigny 
Wise Innovator, Autore di Best-seller, Chief Innovability & Value Strategy Officer presso Banca Mediolanum, Presidente di Flowe (startup del Gruppo Mediolanum), fondatore di “Be Your Essence”, speaker internazionale e blogger seguitissimo.

“Bisogna seminare e coltivare visione nell’umanità. Come fare per far capire al mondo che bisogna allargare la propria visione e cercare una prospettiva arricchente, migliorativa, inclusiva?”

Oscar di Montigny è “esperto del futuro”, studia cioè i trend che riguarderanno il nostro domani in tutti i suoi aspetti, da quello economico, a quello sociale.

Divulgatore dei principi dell’Economia Sferica, che supera quello di economia circolare e propone un’economia con al centro l’uomo e la personale vocazione di ognuno, unica e irrinunciabile, aspirando ad una dimensione universale, di condivisione, di unità. Per Oscar, la responsabilità di ognuno impatta sul tutto e da anni si impegna a sensibilizzare il suo pubblico proprio su questo tema, per un’economia responsabile, nel piccolo di ciascuno e il suo grande, immenso impatto sul tutto.

È fondatore della start up innovativa a vocazione sociale “Be Your Essence” (BYE), nata dal desiderio di impattare positivamente sul mondo e la società, sullo sviluppo del singolo individuo, realizzando iniziative imprenditoriali aventi come scopo finale quello di diffondere la forza di una vita vissuta per-il-Bene.

È presidente di Flowe: società che permette a giovani e studenti di avere un conto digitale, capace di calcolare l’impatto della co2 delle azioni quotidiane. È virtuale, si può richiedere la carta fisica, che è di legno (la prima carta bancaria di legno al mondo)

‘Better people create a better world’ (Persone migliori creano un mondo migliore) è il credo di Flowe.
https://www.flowe.com

Autore del “Tempo dei Nuovi Eroi”, che è sia programma radiofonico di Radio Italia che bestseller editoriale.

“Il tempo dei nuovi eroi. Riflessioni per il nuovo millennio” è un libro ed ebook e raccoglie le riflessioni maturate nella sua vita e nei suoi incontri, alcuni molto significativi (Tara Gandhi, il Dalai Lama, Lech Walesa, Gorbacëv, Patch Adams). In questo libro fissa i principi “Economia 0.0″: fare del bene e farlo bene, fare della propria vita un dono e fare di questo dono qualcosa di significativo per l’insieme. Un’economia sostenibile che esprima la capacità di esistere insieme, nella relazione col tutto e non soltanto come parte a sé stante. Un’economia basata sul capitale creativo culturale, fondata su trasparenza, gratitudine e responsabilità. E soprattutto sull’Amore, che lui ha definito “l’atto economico per eccellenza”

Nell’ultimo libro “Gratitudine. La rivoluzione necessaria” Di Montigny afferma come sia urgente rimettere l’essere umano al centro di ogni sistema sociale. La Gratitudine è la bussola con cui orientarsi. Provare Gratitudine e suscitarla negli altri sarà la via per costruire nuovi, rivoluzionari modelli sociali, culturali e di business. La Gratitudine è l’anima dell’innovability: solo legando indissolubilmente l’innovazione alla sostenibilità potremo davvero ridurre la nostra impronta ecologica. La Gratitudine è la dimensione decisiva per arrivare a un’Economia Sferica, centrata sull’essere umano e perciò in grado di perseguire una crescita armoniosa, equilibrata e inclusiva.

GLI INCONTRI POSSIBILI
“Questi appuntamenti – ci dice Corrado d’Elia, attore, regista, ideatore del progetto – intendono riportare la questione culturale al centro del dibattito, ribadendo la centralità di Arte e Cultura nella vita della società contemporanea, come strumento di pensiero, di crescita, di formazione e di scambio e non ultimo come mezzo di reazione al difficile presente.”

Quante volte abbiamo pensato di poter incontrare il nostro scrittore preferito o un artista, un cantante, un regista, un fotografo, un famoso blogger o youtuber che seguiamo.

Quante volte abbiamo desiderato di avvicinarlo, di parlargli, di vederlo dal vivo e di confrontarci con lui. Nonostante l’uso dei social ci abbia avvicinato ai grandi personaggi pubblici, spesso però riuscire ad incontrarli risulta davvero difficilissimo o quasi impossibile.

Ogni artista racconterà di come è arrivato al successo e di cosa significhi essere artisti oggi, dialogando col pubblico dal vivo o a casa.

Ogni incontro sarà completamente gratuito, visibile sui canali Facebook, Youtube e Instagram di Teatri Possibili.

Sul sito www.teatripossibili.it verranno di volta in volta comunicati i collegamenti e le indicazioni per partecipare, di presenza o da remoto.

Info: incontripossibili@teatripossibili.org – oppure – tel. 02-8323182.

 

Rispondi