Rino Gaetano: disponibile in edicola dall’8 dicembre ‘Mio fratello è figlio unico’ in una nuova edizione rimasterizzata

La breve, ma intensa, carriera di uno straordinario Rino Gaetano da rivivere in un album indimenticabile: “Mio fratello è figlio unico”. In edicola dall’ 8 dicembre, il disco del cantautore crotonese sarà la settima uscita dei GRANDI ALBUM ITALIANI, collana curata da Paolo Maiorino, responsabile del catalogo Sony Music, e composta da trenta capolavori del nostro panorama musicale in cd da collezione.

Morire per ottenere il riconoscimento di grande artista. È il 2 giugno del 1981 e la musica italiana perde Rino Gaetano in un tragico incidente a Roma. Solo cinque anni prima, nel ‘76, il cantautore calabrese aveva pubblicato il secondo album della carriera “Mio fratello è figlio unico”, il lavoro in cui si riflette la sua anima malinconica e quell’ attrazione fatale per storie di emarginazione sociale e solitudine. Il successo e l’apprezzamento arriveranno solo postumi, per quella tracklist che conta brani celebri come “Sfiorivano le viole” e “Berta Filava”, e ancora “Glu glu”, “Cogli la mia rosa d’amore”, “Rosita” “Al compleanno della zia Rosina” e “La zappa…il tridente il rastrello la forca l’aratro il falcetto il crivello la vanga”.

 

Rispondi