laVerdi – #DonaEmozioni: Concerto di Natale il 22 dicembre disponibile in streaming gratuito

Martedì 22 dicembre 2020, ore 21.00

In Streaming sul sito www.laverdi.org, sul canale Youtube e sulla pagina Facebook dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi

Coro di Voci Bianche de laVerdi
Coro I Giovani de laVerdi
Maestro del Coro Maria Teresa Tramontin
Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi
Maestro del Coro Dario Grandini
Direttore Ruben Jais

Che Natale sarebbe senza il tradizionale concerto di Natale dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi?

Un appuntamento a cui laVerdi tiene molto, e che rappresenta, quest’anno in particolare, l’occasione di augurare un sereno Natale a tutti i soci, agli abbonati e a tutti gli ascoltatori in generale.

E lo fa schierando buona parte delle sue masse artistiche: oltre all’Orchestra Sinfonica e al Coro Sinfonico, il cui Maestro è Dario Grandini, al Coro di Voci Bianche de laVerdi e il Coro I Giovani de laVerdi, formazioni giovanili il cui Maestro è Maria Teresa Tramontin, tutti sotto la direzione del Direttore Generale e Artistico della Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi, Ruben Jais.

Al posto del pubblico, stavolta, c’è chi suona e chi canta, quasi a simboleggiare la comunanza assoluta tra la Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi e il suo amatissimo pubblico.

Perché se il Direttore dirigerà dal palco, orchestra e cori, stavolta, non saranno lì: il gesto di Ruben Jais raggiungerà l’Orchestra, posta nella platea dell’Auditorium di Milano, e il Coro Sinfonico, il Coro di Voci Bianche e il Coro I Giovani de laVerdi, che per l’occasione saranno posti in galleria. Un ribaltamento improvviso, che va quasi a sottolineare l’insostituibilità del pubblico. Tra i sedili della splendida sala di Largo Mahler, i coristi intoneranno i canti della tradizione, mentre dal basso, dalla platea, i colleghi dell’orchestra li accompagneranno coi loro strumenti. Un momento di grande comunanza con un pubblico assente fisicamente, ma che con lo spirito accompagna però sempre il costante entusiasmo e la dedizione che questa istituzione offre senza sosta al suo pubblico. Entusiasmo attestato dalla generosa partecipazione alla campagna #DonaEmozioni, campagna di raccolta fondi lanciata da laVerdi a partire dal 24 novembre.

In programma alcune tra le più celebri carole natalizie (da Holy Night a In dulci jubilo), firmate da compositori come John Rutter, David Willcocks e Robert Pearsall, nomi legati indissolubilmente al repertorio natalizio.

Anche se non è possibile recarsi in Auditorium di Milano e ascoltare questo grande classico della programmazione, laVerdi rimane dunque vicina al suo pubblico, trasmettendo online questo speciale appuntamento, consapevole di quanto sia importante, quest’anno in particolare, scaldare gli animi delle persone nello spirito natalizio.

Programma:
David Willcocks Hark! The Herald Angels Sing
John Williams Merry Christmas, Merry Christmas
David Willcocks Once in Royal David’s City
Mykola Leontovich (Arr.Wilhousky) Carol of the Bells
David Willcocks Unto Us Is Born a Son
John Rutter Star Carol
Jane Campbell – Franz Gruber Holy Night (Stille Nacht)
David Willcocks The First Nowell
Robert Pearsall In dulci jubilo
David Willcocks God Rest You Merry, Gentlemen
John Rutter Angel’s Carol
David Willcocks O Come, All Ye Faithful (Adeste Fideles)

Il concerto s’inserisce nell’ambito dell’iniziativa #DonaEmozioni – Le emozioni risvegliano la musica, la campagna di raccolta fondi che l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi ha lanciato a partire da martedì 24 novembre per mantenere saldo il legame col suo pubblico. Le donazioni sono effettuabili online sul sito dona.laverdi.org.

In Streaming sul sito www.laverdi.org, sul canale Youtube e sulla pagina Facebook dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi

Esattamente come accade per i concerti dal vivo, laVerdi non rinuncia agli approfondimenti. Ed è così che, insieme ai concerti, anche i programmi di sala approdano online, e diventano consultabili sul sito www.laverdi.org. Un ulteriore modo di rendere la fruizione musicale ancor più completa e consapevole, una strategia per avvicinare ancor di più la modalità di ascolto online a quella dei concerti dal vivo.

 

Rispondi