Pomeriggi Musicali: il 7 e 9 gennaio concerti in streaming diretti da Biondi e Cadario

Prosegue la programmazione festiva dei Pomeriggi Musicali con la riproposta – alla pagina http://dalverme.org/streaming.php del nuovo sito dell’istituzione milanese – di alcuni recenti concerti svoltisi al Teatro Dal Verme durante questo nuovo periodo di chiusura al pubblico delle sale teatrali.

Così giovedì 7 gennaio alle ore 20 si potrà seguire il concerto dello scorso 29 ottobre con il direttore e violinista Fabio Biondi impegnato musiche di Mozart e Beethoven, mentre sabato 9 gennaio alle ore 17 quello del 14 novembre con il direttore ospite principale sul podio per Wagner e Beethoven.

Biondi, uno dei più rinomati interpreti italiani del repertorio barocco e classico, ha presentato un programma intitolato “Comporre per il proprio pubblico” che prevedeva in apertura due pagine di Mozart – la Sinfonia n. 31 in Re Maggiore K 297 “Parigi” e il Concerto n. 2 per violino e orchestra in Re maggiore K 211 – seguite da un estratto dal balletto Le Creature di Prometeo op. 43 di Ludwig van Beethoven. Il programma mirava ad illustrare lo stile di Mozart e Beethoven attraverso alcuni brani esemplari della Wiener Klassik attraverso i quali la loro poetica non tradiva, seppur ricca di innovazioni, le aspettative del pubblico che prediligeva una certa brillante immediatezza mell’ascolto musicale.

Per il concerto diretto da Cadario, che a novembre tornava dopo alcuni mesi alla guida dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali, due pagine capitali del repertorio ottocentesco, il Siegfried-Idyll di Richard Wagner e la Sinfonia n. 8 in Fa maggiore op. 93 di Ludwig van Beethoven. Se la pagina del grande riformatore del teatro musicale europeo – omaggio amorevole alla moglie Cosima per il suo compleanno del 1870 – ha un carattere riservato e intimo, la sinfonia beethoveniana del 1812 è brillante e scherzosa ed emana nella sua inusuale brevità una serenità e una voglia di vivere che, si spera, possa accompagnare l’ascolto anche da casa; ad accomunare le due partiture un senso di soave lievità dovuto anche all’estrema raffinatezza con la quale i due compositori trattano l’armonia, riempiendo di tenui sfumature le loro creazioni.

Dalla prossima settimana riprenderanno – al momento sempre come live streaming – i concerti in programma per la 76a Stagione “Europa, volti di una tradizione” preparata dal direttore artistico Maurizio Salerno: giovedì 14 gennaio (ore 20, replica sabato 16 ore 17) ci sarà uni degli appuntamenti più attesi dell’anno con Carlo Rizzi – milanese, fra le più celebri bacchette della sua generazione, impegni costanti a Salisburgo, New York e Londra – e un programma per il 50° anniversario della morte di Stravinskij (Danses Concertantes e Pulcinella) e la celebre Sinfonia n. 1 in Re maggiore op. 25 “Classica” di Prokof’ev.

I Pomeriggi Musicali desiderano rassicurare tutti coloro che sono in possesso degli abbonamenti per la 76ª Stagione Sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali che, non appena sarà possibile riprendere le attività in Teatro, saranno rese note le possibilità e le modalità di recupero dei concerti sospesi a causa della pandemia.

Informazioni
Teatro Dal Verme
via San Giovanni sul Muro, 2 – 20121, Milano
Tel. 02 87 905 208 – www.ipomeriggi.it

Il servizio informazioni presso il Teatro Dal Verme è aperto dal martedì al sabato dalle 11 alle 19. La domenica dalle 11 alle 15.

Segui le pagine istituzionali facebook: @teatrodalverme @orchestraipomeriggimusicali @ipomeriggi

 

Rispondi