LaVerdi: Il Piccolo Principe, sul portale web dell’Orchestra Sinfonica di Milano il 30 gennaio

Sabato 30 gennaio 2021 ore 16:00 (e successivamente disponibile on demand)
In Streaming sul portale web dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Musiche di Mozart, Haydn, Schubert, Mendelssohn, Brahms, Prokofiev
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Direttore Marcello Bufalini
Regia e Ideazione scenica Bustric

 

La nuova piattaforma online dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi continua ad arricchirsi di nuovi contenuti inediti. Dopo l’inaugurazione di venerdì 15 gennaio insieme ad Andrey Boreyko, e il secondo appuntamento, venerdì 22 gennaio insieme a Michael Sanderling, sabato 30 gennaio alle ore 16 è l’ora di uno spettacolo per il pubblico dei più piccoli, insieme a un binomio di artisti che all’Auditorium di Milano hanno collaborato ormai spesso. La loro ultima apparizione insieme all’Orchestra Verdi risale esattamente a due mesi fa, al 29 novembre, data della prima messa in rete di Pierino e il lupo, la favola in musica di Sergej Prokofiev. Il primo è Bustric, al secolo Sergio Bini, attore, mago, clown e fantasista dalla vena poetica e surreale, che a laVerdi può contare su centinaia di piccoli (e grandi) fan. Un comico magico, clownesco, trasformista e poeta della meraviglia e dell’inganno che riesce ogni volta a sorprendere con la spettacolarità del suo linguaggio e la sua duttilità fisica. L’altro è Marcello Bufalini, direttore che torna alla guida dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, rinnovando con Bustric e con l’Orchestra di Largo Mahler un rapporto di amicizia e di stima reciproca.

Con loro torna online la rassegna “Crescendo in Musica”, a sottolineare l’importanza di creare il pubblico di domani, con la certezza di quanto sia importante stare vicini ai più piccoli, in questo delicato momento storico, e a quanto sia prezioso educarli fin dalla tenera età all’ascolto della musica, riuscendo a coniugare concentrazione e divertimento, tratto distintivo degli appuntamenti di questa deliziosa rassegna.

Sabato 30 gennaio sarà la volta de Il piccolo principe, spettacolo ideato da Bustric e liberamente ispirato all’omonimo racconto infantile di Antoine De Saint-Exupéry. E’ con queste parole che Bustric riassume lo spirito dello spettacolo: “Il racconto che tutti conoscono diviene spunto di scene che si dilatano e creano sorprese. Del Piccolo Principe si cerca qui la meraviglia nascosta dietro le parole. È una rappresentazione libera e leggera, dove la scena semplice per scelta e necessità si trasforma a seconda del momento, divenendo ogni volta paesaggio e spazio magico, diverso. Il gioco stesso racconta e diviene storia.” Un racconto che si intreccia indissolubilmente con le note dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta da Bufalini, che affronta estratti di meravigliose pagine sinfoniche: dalla Ouverture da Le nozze di Figaro all’esordio della Sinfonia Italiana di Felix Mendelssohn, dal terzo movimento della Terza Sinfonia di Johannes Brahms alla Gavotta della Sinfonia Classica di Sergej Prokofiev. Una rivisitazione di un testo meravigliosamente evocativo, che trova una sua efficace rappresentazione grazie alle musiche del grande repertorio e grazie alla magia di Bustric, artista capace di mettere le ali alla fantasia di chiunque lo ascolti.

Disponibile a partire da sabato 30 gennaio su streaming.laverdi.org

Esattamente come accade per i concerti dal vivo, laVerdi non rinuncia agli approfondimenti. Ed è così che, insieme ai concerti, anche i programmi di sala approdano online, e diventano consultabili sul portale Web de laVerdi. Un ulteriore modo di rendere la fruizione musicale ancor più completa e consapevole, una strategia per avvicinare ancor di più la modalità di ascolto online a quella dei concerti dal vivo.

 

 

Rispondi