Le Gru: una nuova puntata di Store Talking – aperture e orari, Museo Egizio gratis, CAF

Dopo un mese di chiusura, finalmente, tutti i negozi di Le Gru possono riaprire! In zona arancione, nel rispetto delle disposizioni dell’ultimo DPCM e regionali, con gli standard di igiene e distanziamento garantiti a Le Gru da personale altamente formato e rodato, per un’esperienza di shopping in sicurezza, dal lunedì al venerdì riaprono tutti i punti vendita.

In zona arancione a Le Gru la ristorazione e i bar garantiranno il servizio d’asporto e delivery fino alle 18, mentre i ristoranti potranno fare delivery e take away fino alle ore 22, mantenendo il divieto di consumo nelle adiacenze. I punti vendita apriranno alle 9 con chiusura flessibile fra le 20 e le 21. Nei giorni festivi e prefestivi invece saranno aperti l’ipermercato, farmacia, parafarmacia, edicola, lavanderia, tabaccaio, i punti vendita  di prodotti alimentari e bevande, libreria.

La protagonista dello Store Talking della prima settimana di ri-apertura dopo la zona rossa è un’operatrice di quei punti vendita che non hanno mai chiuso. Anche in un grande ipermercato come il Carrefour il volto di chi lavora dietro il bancone, alle casse o nei reparti diventa ogni giorno di più famigliare, vicino, amico. Quello di Barbara Balestrieri, addetta alle vendite del reparto ortofrutta è uno di quelli che proprio tutti conoscono perché lavora a Le Gru dal giorno dell’apertura! Nel corso di questi lunghi 28 anni Barbara è cresciuta professionalmente, si è sposata e è diventata mamma, ma soprattutto ha saputo coltivare le sue passioni. Attirata dal disegno si è scoperta artista attraverso un corso di pittura e oggi è protagonista di mostre collettive – l’ultima in Via Po a Torino! – dove espone i suoi intensi quadri di ispirazione impressionista. Colori e suggestioni che l’inarrestabile Barbara sa mettere anche in cucina, o meglio in pasticceria. Fra cake design e dipinti le piacerebbe aprire un posticino tutto suo, dove gli appassionati del bello possano lasciarsi ispirare dal suo stile e dal suo entusiasmo. Senza dimenticare, appena si potrà, di ricominciare a viaggiare, particolarmente in Italia. Napoli, Roma e Venezia sono le sue mete del cuore: accanto alle visite alle città d’arte ogni occasione è buona per portare a casa un angioletto. Sono già 250 quelli che, dalla collezione di Barbara, vigilano che nonostante le difficoltà alla fine vada tutto bene!

La nuova puntata di Store Talking andrà online venerdì 16 aprile alle ore 11: un nuovo capitolo nel grande racconto corale sulle passioni, i desideri e la vita di oggi che Le Gru sta costruendo settimana dopo settimana, lasciando la parola ai 1500 lavoratori che ogni giorno popolano il Centro Commerciale.

Dal 13 aprile si è arricchita l’offerta di vantaggi associata all’acquisto delle Gift Card Le Gru.

A tutti coloro che sceglieranno di acquistare questo pratico strumento di pagamento valido in tutti i negozi, ristoranti e servizi di Le Gru, acquistabile al Box Info, verranno infatti omaggiati i biglietti per l’ingresso al Museo Egizio di Torino, uno fra i più affascinanti e importanti musei del mondo. A conferma della strettissima relazione fra Le Gru e il contesto culturale del territorio alle Gift Card Le Gru sono associati biglietti di ingresso gratuito alla GAM Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, Palazzo Madama Museo Civico d’Arte Antica e La Venaria Reale.

Come tutti gli anni, poi, dal 19 aprile e fino a luglio, si rinnova a Le Gru la collaborazione con CAF Italia Centro Assistenza presso lo stand al Piano Terra in Piazza Nord con i servizi di assistenza, per i retailer e il pubblico del Centro Commerciale, alla compilazione della dichiarazione dei redditi e tutte le incombenze fiscali del periodo.

GUARDA IL VIDEO!

 

Rispondi