Assegnato alla serie Tv Berry Bees il Premio Moige, per l’invito ai giovanissimi ad un uso consapevole del web

Come è già avvenuto altre tre volte con le tre le stagioni della serie animata “Geronimo Stilton”, una produzione Atlantyca riceve un importante riconoscimento nell’ambito del Premio MOIGE– Movimento Italiano Genitori. È stato infatti conferito a Berry Bees il “PREMIO ASSEGNATO DALLA POLIZIA POSTALE” nell’ambito della XIV edizione della Guida critica ai programmi televisivi family friendly “Un Anno di Zapping… e di like 2020/2021”. Come indicano le motivazioni ufficiali: “Per aver toccato, nell’episodio “Ladri di segreti”, l’importante tema della protezione dei dati personali e del pericolo dei social, invitando i giovanissimi a prestare molta attenzione nell’uso del web e comprendere che ciò che finisce in rete viene fermato difficilmente e solo con l’aiuto di figure esperte”.

Berry Bees, una coproduzione internazionale di Atlantyca con SLR Productions, Telegael e Studio Cosmos-Maya con la partecipazione di Rai Ragazzi e NINE Network, conquista così un nuovo riconoscimento d’eccezione dopo essere stata premiata come Miglior Serie Kids dell’anno ai Diversity Media Awards 2020, perché con le sue tre protagoniste non stereotipate affronta i temi dell’empowerment femminile e dell’etnia in modo originale e altamente innovativo.

L’Osservatorio Media del MOIGE ha effettuato un attento monitoraggio di circa 300 prodotti del palinsesto televisivo e web, redigendo l’annuale Guida critica giunta quest’anno alla sua XIV edizione.

Commenta Caterina Vacchi, Head of Production and Distribution Department e Executive Producer di Atlantyca: “L’ho detto e lo ripeto, Berry Bees è davvero il mio orgoglio. Abbiamo saputo costruire storie ad alto contenuto di azione e adrenalina senza dimenticare messaggi importanti. Il premio del Moige e della Polizia Postale su un tema così delicato come la protezione dei dati in rete, soprattutto tra i più piccoli, ci rende ancor più felici di aver raggiunto, in modo così chiaro, ciò che ci eravamo prefissati: parlare ai giovani con il loro linguaggio, divertendoli e educandoli allo stesso tempo”.

Aggiunge Niccolò Sacchi, Executive Producer di Atlantyca e regista di Berry Bees: “Sono veramente molto felice che “Berry Bees” possa ricevere questo riconoscimento nell’ambito di un premio cui sono particolarmente affezionato. Nello specifico, sono molto orgoglioso della motivazione con cui la serie è stata premiata, perché riuscire ad affrontare argomenti così delicati come i Social Media facendo passare un messaggio di sicurezza è sempre complesso. Abbiamo lavorato a lungo per ottenere questo risultato e questo riconoscimento attesta il fatto che si possono trattare questi temi trasmettendo comunque un messaggio positivo”.

In onda su RaiPlayBerry Bees (52 episodi di 12’) è un concentrato di tutti gli ingredienti amati da ragazze e ragazzi: azione, avventura e segreti. Che si tratti di proteggere la barriera corallina da un misterioso sottomarino, o scoprire chi ruba i segreti dei ragazzini e li pubblica su un popolarissimo social network, le Berry Bees sono sempre pronte a entrare in azione. Bobby, esperta di tecnologia e un po’ nerd, Lola, abile contorsionista e acrobata, e Juliette, attrice di talento e mentalista, formano il trio perfetto quando si tratta di infiltrarsi nel covo del criminale di turno, scoprire il suo piano e mandarlo a monte prima che sia troppo tardi. Il tutto rigorosamente in incognito. Con il supporto dei curiosi gadget che il capo dell’agenzia, Ms. Berry, fornisce loro in ogni episodio, le Berry Bees riescono sempre ad avere la meglio… e dimostrare ai cattivi che salvare il mondo non è solo “una cosa da grandi”.

Atlantyca Entertainment si era già aggiudicata il premio MOIGE nella categoria tv per bambini e ragazzi ben altre tre volte, con le tre le stagioni della serie animata “Geronimo Stilton”.

 

 

Rispondi