Arena Milano Est: giovedì 1° luglio in scena Arianna Porcelli Safonov, con la sua pungente satira

Il giovedì del polo multiculturale targato Teatro Martinitt si tinge di nuovo di rosa, ma non troppo, con la performer romana Arianna Porcelli Safonov, amata anche per il suo “cinismo integralista”, non cederà al romanticismo e sfodererà al contrario tutto il suo pungente sarcasmo sulla società contemporanea, in uno spettacolo a metà tra il reading e lo show d’improvvisazione.

In televisione, su LaEffe, ha spopolato il suo “Scappo dalla città” (viaggio in Italia per raccontare le storie tragicomiche di giovani che, come lei, hanno lasciato la metropoli per vivere e lavorare in campagna), ma il 1° luglio, in città Arianna Porcelli Safonov ci torna eccome, per il pubblico dell’Arena Milano Est.

Nel 2010 stravolse la propria biografia, già ricchissima di esperienze in giro per il mondo, per dedicarsi full-time alla scrittura: collaborazioni con il teatro, il blog di Madame Pipì, i libri e i progetti di satira e critica umoristica. Ma chi ha il dono della parola, soprattutto se sibila come una freccia appuntita e avvelenata, non può limitarsi a fissarla sulla carta o sulla tastiera. Ecco allora, per fortuna, gli one-woman-show, tutti da ridere (e da riflettere).

RIDING TRISTOCOMICO di e con Arianna Porcelli Safonov
Non è gaio cabaret né propriamente stand-up comedy (se non per il fatto che Arianna non sta mai seduta) e non vuole essere uno show scacciapensieri. E’ piuttosto un incentivo a risvegliare le menti assopite dalla mondezza mediatica cui sono sottoposte quotidianamente. Attraverso il sorriso e un repertorio vasto che ricorre al cinismo integralista e al sarcasmo come filtro per ogni racconto. A metà strada fra reading e show d’improvvisazione, è una chiacchiera col pubblico che rompe tutte le pareti teatrali per illuminare “gli angoli putridi e i tic della società contemporanea” come l’ipocrisia del biologico, gli orrori della grande distribuzione, i social network e la nostra miseria, la filosofia del contatto giusto per trovare il lavoro…

DA SAPERE
-Inizio spettacoli ore 21.30, costo 20 euro.
-Biglietti online (www.arenamilanoest.it e www.vivaticket.com) o al telefono con carta di credito.
-All’ingresso dell’Arena, postazioni di street food.
-Tutte le attività si svolgono nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza anti-Covid.
-Il programma potrebbe subire variazioni indipendentemente dalla volontà della direzione.

L’arena in pillole (e in sicurezza)
2500 metri quadrati a disposizione
1 palco esterno da 110 metri quadrati
1 palco interno da 85 metri quadrati
800 posti a sedere (per norme anti-Covid ridotti a 400/500, secondo pianta dinamica)
1 schermo esterno 14mx6m
1 sala interna da 430 posti (ridotti a 220 per norme anti-Covid), in caso di pioggia
6 toilette a uso esclusivo

ARENA MILANO EST
Via Pitteri 58, Milano.
Telefono 02/36580010, info@teatromartinitt.it, www.teatromartinitt.it e www.arenamilanoest.it.

 

Rispondi