Teatro Fontana: dal 9 al 12 luglio A-Men, gli uomini, le nuove religioni e altre crisi

TEATRO FONTANA
9-12 LUGLIO 2021
A-MEN
GLI UOMINI, LE NUOVE RELIGIONI E ALTRE CRISI
DI WALTER LEONARDI, CARLO GIUSEPPE GABARDINI
CON WALTER LEONARDI
REGIA WALTER LEONARDI
COLLABORAZIONE AI TESTI E ALLA REGIA, EFFETTI SONORI E MUSICHE
PAOLO LI VOLSI
SCENE E COSTUMI PAOLA TINTINELLI
DISEGNO LUCI
LUIGI BIONDI
ORGANIZZAZIONE E PRODUZIONE
MARTA CERESOLI
UNA PRODUZIONE
BUSTER
CON LA COLLABORAZIONE DI
QUELLI DI GROCK, LA CORTE OSPITALE
SI RINGRAZIANO pao, terzo segreto di satira

Spettacolo inserito in abbonamento Invito a Teatro

Spettacolo inserito all’interno del palinsesto “La bella estate” promosso dal Comune di Milano

Torna al Teatro Fontana Walter Leonardi con A-Men. Gli uomini, le nuove religioni e altre crisi, spettacolo rimandato più volte a causa dell’emergenza sanitaria, finalmente in programma dal 9 al 12 luglio. Il regista e comico milanese – attore del Terzo Segreto di Satira – mette in scena un racconto sempre in bilico fra ironia, dramma e poesia. Una contaminazione di linguaggi in un mix perfetto fra teatro di immagine (cuscini giganti trasparenti, ruote di bicicletta danzanti e burattini che fanno innamorare) e monologhi.

Un racconto tanto visionario quanto realistico e attuale.

A-MEN è uno spettacolo sulla crisi, intesa in tutte le sue sfaccettature.

A-MEN è uno spettacolo che mette in scena la crisi, la crisi di un uomo, la crisi totale di tutto ciò in cui credeva di credere.

Durante uno stand-up, un attore comico si rende conto che non va mica bene, anzi, va proprio tutto parecchio male; prende atto della propria crisi davanti al pubblico e l’unica soluzione che gli viene in mente è quella di scappare dal palco. Questo spettacolo è il suo viaggio di riavvicinamento a una vita vivibile e forse anche al teatro.

A-MEN è uno studio sulla crisi esistenziale, crisi intesa soprattutto nel senso di cambiamento.

A-MEN si interroga su quale strada prendere, cosa cercare sulla terra per farsi aiutare e come cercare di capire qualcosa di questo mondo sempre più complesso ed imprendibile.
A-MEN parla di religioni vecchie e nuove, di spiritualità vecchia e nuova, di amore e morte, di come

trovare un proprio posto nel mondo.
A-MEN si nutre di crisi passate e in divenire, è dunque in costante cambiamento.

ORARI E PREZZI
INFORMAZIONI
DALLE 09:30 ALLE 18.00
DA LUNEDÌ A VENERDÌ
+39 02 6901 5733
biglietteria@teatrofontana.it 

ORARI SPETTACOLI
 VENERDì. SABATO, LUNEDì ORE 20.30
DOMENICA ORE 17.00
PREZZI da 21 eruro a 10 euro +  1 euro prev.
RITIRO BIGLIETTI
DALLE 15:00 ALLE 18:00
DA 
LUNEDÌ A VENERDÌ

La biglietteria apre due ore prima dell’inizio dello spettacolo. Ritiro entro 45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

 

Rispondi