La Carne è Debole in scena dal 12 al 16 luglio al Teatro Elfo Puccini di Milano

La carne è debole in scena dal 12 al 16 luglio nella Sala Baush del Teatro Elfo Puccini è un’approfondita critica agli allevamenti intensivi odierni, caratteristici dell’occidente industrializzato (e non solo ormai).

Partendo da una breve introduzione storica che spiega come mai si è arrivati a questa forma estrema di sfruttamento, Giuseppe Lanino analizza le conseguenze drammatiche di una politica tanto scellerata: sfruttamento animale e umano, esaurimento delle risorse idriche, inquinamento, problemi alimentari nei paesi del terzo mondo, problemi climatici.

Una presa di coscienza per persone che spesso non si pongono le domande necessarie. Un viaggio verso abitudini alimentari, e di vita, più moderate, verso un futuro fatto di responsabilità e sostenibilità. L’argomento è complesso, unendo in una fitta rete di relazioni di causa-effetto tematiche che vanno da problemi etici a problemi sanitari, da interessi economici ad altrettanto grandi problemi ambientali.

 

TEATRO ELFO PUCCINI, sala Fassbinder,
corso Buenos Aires 33, Milano – Dal lunedì al sabato ore 20.30; domenica ore 16.00.
Info e prenotazione: tel. 02.0066.0606 – biglietteria@elfo.org

 

Rispondi