Discovery + sarà la Casa dei Giochi olimpici in Italia con oltre tremila ore di programmazione

Milano, 13 luglio 2021 La passione per il più importante evento sportivo al mondo è pronta a ripartire. Dal 23 luglio all’8 agosto ci si potrà finalmente godere i Giochi Olimpici Tokyo 2020, la 32esima edizione, minuto per minuto su discovery+. La piattaforma Ott del gruppo Discovery, infatti, sarà l’unica realtà dove gli spettatori avranno accesso ad ogni evento, ad ogni competizione, a tutte le medaglie e alle gesta di ogni singolo atleta azzurro impegnato in Giappone.

Una vera e propria “full immersion” che permetterà agli abbonati di discovery+ un accesso senza precedenti ai Giochi Olimpici Tokyo 2020 con la possibilità di scegliere in qualsiasi momento cosa vedere, live e on demand, oltre che di godere di tantissimi contenuti speciali dedicati.

Una copertura che avrà un’attenzione particolare alla spedizione di “Italia Team” e che si arricchirà di interviste con gli atleti azzurri e approfondimenti quotidiani,  dall’Italia, dalle sedi delle gare e da Casa Italia in Giappone.

Alessandro Araimo, amministratore delegato di Discovery Italia: “La grande attesa sta terminando e siamo impazienti di dare il via alla nostra prima edizione dei Giochi Olimpici Estivi. Un’edizione che, grazie alla copertura totale e senza precedenti di discovery+, vivrà attorno allo spettatore, ai suoi desideri, ai suoi interessi e alle sue passioni.  Offriremo un prodotto unico e lo faremo animati dal desiderio di emozionare, lasciando la libertà di scegliere cosa vedere e dove vederlo, tanto ai tifosi più appassionati che vorranno seguire ogni disciplina, quanto al pubblico che non vuole perdere i momenti più importanti dei Giochi Olimpici. Lo sport ha una straordinaria potenza comunicativa e i Giochi Olimpici ne sono la massima espressione, per questo siamo lieti che in questo viaggio siano numerosi i partner – distributivi e commerciali – che hanno scelto di essere al nostro fianco”.

LA COPERTURA DISCOVERY+
Discovery sceglie di fare vivere agli spettatori i Giochi Olimpici Tokyo 2020 a 360°: saranno oltre 3000 le ore live che la piattaforma trasmetterà nei 17 giorni di competizione, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti, dall’inizio alla fine della premiazione, senza interruzioni.

discovery+ sarà il luogo dove, con estrema facilità e immediatezza, si potrà navigare scegliendo nella programmazione tra le gare live, rivedere i momenti più emozionanti, ascoltare le interviste e gli approfondimenti. Un luogo unico, accessibile in qualsiasi momento e attraverso tutti i principali device: smart tv, tablet, smartphone, pc. Un ambiente pensato e studiato per gli utenti più appassionati così come per i tifosi più “semplici” per non perdere gli appuntamenti più attesi che catalizzano l’attenzione in tutto il mondo così come per vedere le gesta del proprio beniamino o le gare degli sport emergenti.

Una copertura che, ovviamente, darà il più ampio spazio possibile alla spedizione italiana: sono 384 gli atleti azzurri qualificati: 198 uomini e 186 donne 

IL “TEAM OLIMPICO DISCOVERY” ITALIA: LIVE DALL’ITALIA E DAL GIAPPONE

Un evento così atteso avrà una squadra di veri e propri fuoriclasse al commento. Saranno infatti oltre 100 tra commentatori e talent, i protagonisti che al microfono racconteranno ogni istante dei Giochi Olimpici Tokyo 2020.

Tantissimi gli ex atleti che affiancheranno i commentatori, ben 16 che hanno partecipato a 27 Giochi Olimpici vincendo 13 medaglie, di cui 4 d’oro: Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Francesco Panetta, Riccardo Magrini, Pino Maddaloni, Cristina Chiuso, Rachele Sangiuliano, Paolo Canè, Paolo Cozzi, Alberto Busnari, Ilaria Colombo solo per citarne alcuni.

Nomi d’eccezione che vedremo anche nello studio di Milano e che, oltre a offrire il loro punto di vista al pubblico, racconteranno cosa si prova a partecipare e, in alcuni casi a vincere, i Giochi Olimpici.

Per non perdere nemmeno una sfumatura di ciò che accade in Giappone, invece, ci saranno Valentina Marchei – talento del pattinaggio sul ghiaccio ma talento anche davanti alla telecamere, come dimostra il successo di “Giochi da ragazze”, disponibile sulla piattaforma discovery+ – Giulia Cicchinè, volto sempre più apprezzato del pubblico Eurosport, Zoran Filicic, commentatore Eurosport al racconto dei suoi settimi Giochi Olimpici, questa volta in veste di inviato e Sara Pizzo Kashihara, influencer italo-giapponese che ci farà immergere nelle abitudini e nella cultura nipponica.

 

Rispondi