I Calibro 35 fanno tappa a Bergamo il 16 luglio con il Post Momentum Tour

I CALIBRO 35, la band formata da Massimo Martellotta, Enrico Gabrielli, Luca Cavina, Fabio Rondanini e Tommaso Colliva,sono pronti a ripartire con POST MOMENTUM TOURche li riporterà finalmente sui palchi di tutta Italia. Venerdì 16 luglio l’attesa tappa a Bergamo per Albori Music Fest.

La band ha appena pubblicato su Record Kicks POST MOMENTUM EP in una speciale versione in VINILE TRASPARENTE IN EDIZIONE LIMITATA (su Bandcamp e sullo Shop online della band). L’ep – già disponibile su tutte le piattaforme digitali – segue, a più di un anno di distanza, la pubblicazione dell’ultimo album della band, MOMENTUM.

Il primo singolo estratto da POST MOMENTUM è una versione alternativa di “Stan Lee” – brano originariamente inciso con il rapper americano Illa J – questa volta arricchita da due pesi massimi del rap italico, ENSI e GHEMON. La sua storia è emblematica del raccordo tra l’ultimo album MOMENTUM e POST MOMENTUM EP: Ensi e Ghemon erano stati infatti ospiti dei CALIBRO 35 durante la data del tour del disco a inizio 2020 al Fabrique di Milano, prima che tutto cambiasse e rimanesse sospeso. Ora che i CALIBRO 35 hanno deciso di riprendere il racconto di MOMENTUM, arricchendolo di ulteriori riflessioni, i due amici e colleghi hanno ritrovato la band in studio per registrare questa speciale versione contenuta nel nuovo capitolo discografico.

MOMENTUMraccontano i CALIBRO 35uscito a gennaio 2020, è stato una riflessione sulla contemporaneità della musica suonata nel mondo attuale, nata dalla voglia di mordere il presente dopo anni di riflessione e studio del passato per farlo proprio. Iniziò il tour e c’erano i più rosei presagi quando tutto il mondo si interruppe, più di venti concerti già previsti furono cancellati e cadde il silenzio. Adesso POST MOMENTUM EP è il primo passo verso i futuri possibili, riprendendo in mano il percorso con cinque nuovi brani: tre completamente inediti e due versioni rivisitate di brani del disco”.

Nelle altre tracce dell’EP, se “Digi-Tails” e “Stars & Stripes, Chirps & Bleeps” ci riportano la grande forza dei CALIBRO 35 in versione strumentale come li abbiamo imparati a conoscere nel corso degli anni, il tripartito “Being a Robot is Awesome” e “Artificial Black Moon” vedono la partecipazione di un ospite dal mondo che verrà: Sophia, l’umanoide sviluppato da Hanson Robotics in grado di interagire autonomamente con tutto ciò che ha intorno, che ci ricorda come essere dei Robot potrebbe rivelarsi la strategia migliore per sopravvivere.

I CALIBRO 35 hanno inaugurato a Bologna l’8 giugno anche il loro tour estivo, prodotto da Vertigo: le altre tappe già annunciate del POST MOMENTUM TOUR sono quelle del 12 luglio a Prato (Centro Pecci), del 13 luglio a Stupinigi (Stupinigi Sonic Park), del 16 luglio a Bergamo (Albori Music Festival), del 23 luglio a Padova (Parco della Musica), del 30 agosto a Siracusa (Ortigia Sound System) e del 2 agosto a Roma (Cavea Auditorium Parco della Musica). POST MOMENTUM TOUR sarà l’occasione di riprendere in mano un discorso avviato con l’uscita dell’ultimo album, poi rimasto sospeso, e renderlo presente.

I CALIBRO 35 commentano così il ritorno in scena: “MOMENTUM è un disco che flirtava con alcuni immaginari futuribili; ad un mese dall’uscita ci siamo trovati a vivere per davvero alcuni degli scenari distopici che neanche lontanamente avremmo mai immaginato. Ci è sembrato di vivere per davvero dentro un libro di McCarthy, ma avevamo bisogno di un finale lasciato in sospeso, e finalmente con POST MOMENTUM lo portiamo in giro”.

Le prevendite sono disponibili su http://www.vertigo.co.it/it/calibro-35

 

Rispondi