Julio Houze, è un salentino doc. la nuova giovane promessa del Kite Hydro foil

Articolo di Carmen Mancarella

Quinto degli under 15, ai Campionati mondiali di Kite Hydro foil che si sono appena conclusi a Gizzeria, in Calabria, quindicesimo nella classifica generale!

Ha solo 12 anni, ma è già considerato una giovane promessa del Kite Hydrofoil, Julio Houze salentino doc.

Lo abbiamo visto allenarsi duramente assieme al fratellino Luis in pieno inverno, volando tra cielo e mare sulla spiaggia delle Cesine, nel Salento, sotto l’occhio vigile del padre, Alessandro e del suo allenatore.  In questi giorni Julio ha perfezionato la sua tecnica partecipando ad uno stage a Crotone, organizzato dalla Federazione nazionale italiana con l’allenatore Simone Vannucci, lo stesso che allena gli Azzurri.

E ora qual è il suo sogno nel cassetto?

“Partecipare alle Olimpiadi del 2024”, dice Jiulio, deciso.

“I campionati mondiali, che si sono svolti dal 19 al 24 luglio a Gizzeria, vicino Lamezia Terme, nel lido Hang Loose Beach, sono stati un grande banco di prova”, prosegue. “Mi sono divertito molto, ma al tempo stesso ho imparato tanto”.

Che cosa provi quando voli?

“Tanta adrenalina e la voglia di vincere nuove sfide, come la partecipazione alle Olimpiadi”.

Julio partirà i primi di settembre per i Campionati nazionali di Kite hydrofoil, che si disputeranno a Cagliari e poi sarà direttamente in Francia a Montpellier per gli Europei.

Tutto lascia pensare che una nuova stella sta per nascere nel firmamento doi questa giovane disciplina sportiva, il Kite Hydrofoil, sport che sta attraendo sempre più appassionati.

Più info su corsi e attrezzature
www.kamisurf.it

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA
https://www.facebook.com/620441691475750/videos/2611530705815844

 

Rispondi