Cineteca Milano MIC: dal 10 agosto ‘Una Terrazza da Paura’, la rassegna dedicata all’horror

Da martedì 10 agosto Cineteca Milano MIC inaugura ESTATE TABACCHI – la rassegna estiva di cinema in terrazza – con UNA TERRAZZA DA PAURA, 20 film dedicati al filone horror per gustare un’estate da brividi con capolavori del muto, grandi classici, parodie di genere e tocchi d’autore, un’occasione per rivedere grandi film capaci di esplorare i più diversi territori del nostro immaginario.

Per tutto agosto si alterneranno capolavori del cinema muto come Il fantasma dell’opera, Nosferatu il vampiro, La scala di Satana  e i classici Il Mostro della Laguna Nera, Il bacio della pantera, PsycoLa mummia e Dracula, con l’indimenticabile interpretazione di Bela Lugosi che rimarrà nella storia e avrà innumerevoli epigoni nella cinematografia successiva.

La rassegna è costruita affiancando ai capolavori del cinema horror le parodie del genere. Così in programma troviamo Frankenstein di James Whale del 1931 (dove il personaggio di Frankenstein è interpretato da Boris Karloff che sarà di ispirazione e modello per tutte le pellicole successive) e la sua parodia Frankenstein Junior di Mel Brooks (film diventato cult per le sue celebri battute). Oppure The Rocky Horror Picture Show, emblematica derisione degli stereotipi del genere gotico in cui la notte buia e tempestosa, i personaggi misteriosi e mostruosi e il castello infestato diventano una caricatura rivoluzionaria e dissacrante del genere. O ancora il film Un lupo mannaro americano a Londra in cui John Landis mescola la demenzialità con il brivido facendo il verso ai film horror a tema licantropia.

In rassegna anche film fantascientifici di serie B che hanno spopolato nell’America degli anni Cinquanta (Sci-fi B-Movies) diventando dei veri e propri cult come Tarantola di Jack Arnold, L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel, La cosa da un altro mondo di Christian Nyby, L’ultimo uomo sulla terra di Ubaldo Ragona.

Non mancheranno poi titoli decisamente più virati sui toni della commedia (La piccola bottega degli orrori, I maghi del terrore) e il più recente e pluripremiato La forma dell’acqua.

BIGLIETTI
www.cinetecamilano.it
Ingresso proiezione € 7,50

 

Rispondi