Cineteca Milano 𝗠𝗘𝗘𝗧: dal 17 settembre tre film per omaggiare Jean Paul Belmondo

Dal 17 settembre 2021 Cineteca Milano MEET propone UN OMAGGIO A JEAN PAUL BELMONDO in tre film per rivivere sul grande schermo le sue interpretazioni dopo la recente scomparsa del grande attore francese.

In proiezione uno dei grandi classici del cinema La mia droga si chiama Julie di François Truffaut: due divi come Jean-Paul Belmondo e Catherine Deneuve si rendono protagonisti di una storia di passione travolgente, che diventa un percorso di ribellione e fuga dai condizionamenti del sé e della società, verso la realizzazione di un amore che diventa follia. Nonostante lo scarso successo di pubblico ottenuto quando uscì nelle sale nel 1969, La mia droga si chiama Julie è uno dei film più cari al regista Truffaut.

In calendario anche due film di Jean-Pierre Melville,  Lo spione, una sorta di noir sui temi dell’amicizia virile, del destino e del tradimento, e Leon Morin prete, pervaso da un’intrigante atmosfera di seduzione carnale, psicologica e divina dove si muovono un’incantevole Emmanuelle Riva e un Jean-Paul Belmondo perfetto nel ruolo di sacerdote.

Cineteca Milano 𝗠𝗘𝗘𝗧
MEET Digital Culture Center
Viale Vittorio Veneto 2 #milanoportavenezia
Biglietto € 7,50

Si accede alla sala solo con GreenPass digitale o cartaceo

 

Rispondi