Il viaggio musicale di mLau riparte dal nuovo singolo e video Blue Boy – Babylon Girl

Il viaggio musicale del progetto artistico mLau, il duo formato da Massimo Marraccini e Maria Laura Ronzoni, riparte da Blue Boy – Babylon Girl, il nuovo singolo estratto dal debut EP Locked in e accompagnato dal videoclip scritto e diretto da mLau.

https://youtu.be/CMIkuCSvTVY

Seconda traccia di Locked in, acclamato anche dalla stampa canadese, Blue Boy – Babylon Girl è un brano dalle tinte evocativamente erotiche e decadenti. La storia di un amore tormentato, convulso, destinato a toccare la purezza dei sentimenti solo quando il sacrificio dell’innocenza segnerà il binomio poetico verità-bellezza 

Ancora una volta la voce, i testi e le melodie di Maria Laura Ronzoni, in connubio perfetto con le tessiture ritmiche e armoniche di Massimo Marraccini, raccontano una ricerca sonora, compositiva, musicale e letteraria di grande valore artistico e culturale, tentativo di trovare nella bellezza e nella forza dell’atto creativo una risposta al profondo senso di inquietudine, frustrazione e claustrofobico isolamento, una via d’uscita al groviglio di una condizione esistenziale che vede noi esseri umani fragili e attoniti testimoni di una realtà surreale in cui ci ritroviamo soli ma inesorabilmente legati e rinchiusi, per l’appunto Locked in.

mLau è un duo elettronico indipendente ispirato a sonorità alternative folk, post rock, trip hop. È il viaggio musicale di Massimo Marraccini e Maria Laura Ronzoni, amici di lunga data che, pur vivendo in città diverse, hanno sentito l’esigenza di comporre un album “a distanza” nel tentativo di rispondere a quell’urgenza compositiva che potesse dar vita ad una espressione artistica pura, senza filtri o limiti creativi o necessità di compiacere “leggi” di mercato. A distanza di un anno dalla pubblicazione dei primi due singoli No One Around e A Queen With No Head, accompagnati dai rispettivi videoclip in graphic animation che hanno raccolto consenso da parte di testate e radio nazionali ed internazionali, il progetto artistico mLau ha prodotto un primo EP dal titolo Locked in, distribuito negli store digitali. Cinque i brani proposti, di cui quattro originali più un tributo ad uno dei grandi maestri della tradizione musicale-letteraria dei nostri tempi che maggiormente ha influenzato la scrittura dei testi di mLau: Just Like Tom Thumb’s Blues, minimale e personalissima interpretazione in chiave elettro-folk di uno dei capolavori poetici di Bob Dylan. Queste le tracce nell’ep: Pinstripe Suit, Blue Boy – Babylon Girl, Just Like Tom Thumb’s Blues, A Queen With No Head, No One Around. L’artwork è a cura di Maria Laura Ronzoni e Giovanna Moretti.

 

Rispondi