Milano Fashion Week Men’s, le sfilate e altri appuntamenti a Milano

Grandi ritorni e tanti nuovi arrivi nel calendario della Milano Fashion Week Men’s, le sfilate moda uomo dedicate alla primavera/estate 2023, in programma dal 17 al 21 giugno 2022.

Anche per questa stagione, Camera Nazionale della Moda offre la possibilità di seguire l’evento su milanofashionweek.cameramoda.it, la piattaforma che trasmette molte delle sfilate in streaming, per poter essere tutti in prima fila.

Scopri le principali novità di questa edizione qui sotto e gli appuntamenti, tra marchi di tradizione e brand al debutto:

Il calendario è ricco di eventi: sono 66 in tutto, di cui 25 sfilate, 24 presentazioni, 3 presentazioni su appuntamento, 5 contenuti esclusivamente online. Le sfilate si aprono con Dsquared2 nel pomeriggio di venerdì e si chiuderanno con la sfilata di Ermenegildo Zegna, che si terrà all’Oasi Zegna lunedì 20 giugno.

Martedì 21 sarà dedicato tutto a sfilate online, con Children of the Discordance, Charles Jeffrey Loverboy, MTL Studio, Revenant RV NT e Serdar.

Saranno presenti i grandi nomi della moda come Giorgio Armani, Brunello Cucinelli, Dolce&Gabbana, Fendi e Versace, Missoni, Etro, Prada. Tornano anche Gucci e Moschino, dopo lo stop dovuto alla pandemia.

I nuovi nomi sono prestigiosi: JW Anderson44 Label Group, brand fondato dal DJ berlinese Max Kobosil; il marchio cinese Joeone; i brand italiani Family First, Simon Cracker e il designer indiano Dhruv Kapoor.

La campagna della Milano Fashion Week Men’s 2022

Per promuovere la Milano Fashion Week Men’s sono state scelte immagini che raccontano luoghi iconici della città. La foto di copertina è stata scattata allOrto Botanico di Brera da Gaia Bonanomi con lo styling di Matteo Greco, e protagonisti sono quattro modelli con indosso i look di Federico Cina, Çanaku, Magliano e 44 Label Group.

MIMO – Milano Monza Motor Show 2022
Date e programma del Salone dell’Auto all’Aperto

Dal
Al
Milano e Monza
Gratuito Lifestyle
 

Rispondi