Tony Hadley: grande successo per tutte le date italiane del 40th Anniversary Tour

TONY HADLEY, una delle voci maschili più rinomate al mondo, è tornato in Italia per 6 date con il 40th Anniversary Tour, celebrando 40 anni di carriera con il tutto esaurito per ogni data.

Più di 7.600 biglietti sono stati venduti per il tour che ha toccato Torino, Milano, Ferrara, Firenze, Udine e Bologna, radunando i fans che hanno sommerso d’affetto l’ex leader degli Spandau Ballet.

Da ormai 4 decenni infatti Tony è sulla cresta dell’onda: prima con la sua ex band e in seguito come solista, accompagnato dal suo gruppo The Fabulous TH Band, formato da Tim Bye (batteria), Lili Gonzales (percussioni e voce), Sean Barry (tastiere), Richie Barrett (chitarra), Phil Williams (basso), che hanno saputo vestire di nuovi colori i brani storici e più recenti di Hadley con una forza e un’energia trascinanti.

Il tour è stato l’occasione per celebrare una delle voci più autorevoli del pop, che ha visto gli esordi con il movimento del New Romantic, interpretando negli anni brani ormai diventati cult degli Spandau Ballet come l’epica “Through the Barricades”, il brano al primo posto di tutte le classifiche internazionali “True”, e l’inno non ufficiale delle Olimpiadi di Londra “Gold”. In questo viaggio per la penisola e nella propria carriera, Tony ha eseguito i brani iconici del periodo in cui era con gli Spandau Ballet, ma anche le sue canzoni da solista, senza tralasciare qualche iconica cover.

L’Italia è da sempre uno dei paesi più amati da Tony Hadley, un amore ricambiatissimo. Dopo varie collaborazioni con artisti italiani (con Caparezza in “Goodbye Malinconia”, con Nina Zilli in “The fair tales of New York”), nel 2019 è stato ospite al Festival Di Sanremo, accompagnando Arisa, in gara, nel brano “Mi sento bene”, e recentemente a Propaganda Live su La Sette, dove ha interpretato “Through the Barricades” e la nuovissima “Obvious”.

Come solista, Tony ha tenuto concerti in tutto il mondo, sia con la sua band, che con gruppi swing, e con grandi orchestre. Nel 2005 si è guadagnato il premio Gold Badge dalla British Academy of Composers and Songwriters; nel 2007 ha convinto un grande gruppo di nuovi fan apparendo nel musical Chicago nel ruolo di Billy Flynn nei teatri del West End di New York. “Talking To The Moon”, il suo ultimo album da studio, datato 2018 (2019 per il mercato italiano) è stato album della settimana su Radio BBC2, e il primo singolo “Tonight Belongs To Us” Singolo della settimana. Nel 2021 è uscita “Obvious”, scritta con Mick Lister, anch’essa nella top playlist di BBC2. Da anni, Tony Hadley presenta lo show della domenica mattina della BBC3 Counties Radio. Nel dicembre del 2019 ha ricevuto l’onorificenza Queen’s New Year’s Honours List per il suo impegno benefico nei confronti del Shooting Star Children’s Hospice.

Il tour è stato organizzato da International Music and Arts. Le date di Torino, Milano, Firenze e Udine sono organizzate in collaborazione con VignaPR.

 

Rispondi