Ogni Giovedì: un successo per il teatro immersivo di MTS Musical! The School di Milano

Lo scorso lunedì 10 giugno 2024, la sala NONSOLOTEATRO presso l‘IMBONATI 11 ART HUB ha ospitato la seconda e ultima serata dell’esperienza di Teatro Immersivo proposta da MTS Musical! The School. Questo evento si è concluso con un musical coinvolgente che ha visto protagonisti gli studenti della scuola, già messi alla prova con successo nei giorni precedenti con un altro musical.

Altre notizie sull’evento e sullo spettacolo sono disponibili nel nostro articolo di presentazione.

“OGNI GIOVEDÌ” è un’opera teatrale, che merita di essere portata in scena nei teatri non solo di Milano, per la sua profondità e intensità. Diretto da Luca Spadaro, con coreografie di Nicola Trazzi, il musical racconta le storie di quattro giovani donne – Vale, Marti, Ludo e Sara – che si ritrovano ogni giovedì in una palestra di periferia per praticare MMA. Questa attività sportiva diventa un pretesto per sfuggire alla routine quotidiana e affrontare le sfide personali. La misteriosa assenza della leader del gruppo, Lia, dà il via a una serie di eventi che porteranno le ragazze a confrontarsi con i propri segreti, desideri e paure, in un crescendo di tensione e rivelazioni che trasformerà per sempre il loro giovedì pomeriggio.

L’interpretazione dei protagonisti è stata efficace e coinvolgente. La configurazione intima dello spazio, con soli 60 spettatori disposti intorno al tappeto della palestra, ha permesso di apprezzare da vicino il reale sforzo fisico, la mimica e perfino il respiro dei performer. Questa vicinanza ha amplificato le emozioni intense che si sono sviluppate lungo tutta la narrazione.

La partecipazione degli studenti dell’Accademia è stata molto coreografica e ha supportato efficacemente il cast principale. La direzione musicale e vocale di Eleonora Beddini, le coreografie di Nicola Trazzi e la regia di Luca Spadaro hanno messo in risalto la trama scritta da Tobia Rossi e Eleonora Beddini.

Essendo una rappresentazione di una Scuola di Musical, evitiamo di dare valutazioni individuali delle prove attoriali, poiché è compito dei docenti valutare gli allievi, la cui formazione è ancora in corso. Tuttavia, possiamo esprimere una valutazione generale molto positiva grazie allo sforzo corale che ha reso lo spettacolo un successo. È evidente che tra gli studenti ci sono già molti potenziali talenti che emergeranno con il tempo e l’impegno.

Per dare il giusto riconoscimento e gratificazione al loro lavoro, citiamo i nomi degli studenti coinvolti, distinti per anno di corso:

Primo anno:
Elisa Antoniazzi, Agnese Barberini, Gaia Wendy Claris, Giada La Rosa, Alessandra Olivieri, Alice Petrera, Roberta Giulia Rossi, Irene Rossini, Lucrezia Vitali.

Secondo anno:
Gaia Maria Alesiano, Concetto Blanco, Letizia Ciocca, Valeria Corvino, Valentina Di Lallo, Cinzia Francesca Gamberi, Martina Guerra, Alex Pannuccio, Daniele Piscopo, Alessio Pollastrini, Elisa Romano, Viola Bianca Sicolo, Anthony Sordilli.

Un ringraziamento speciale va al direttore Simone Nardini e a tutto lo staff di docenti che dedicano le loro energie e competenze alla formazione di questi giovani talenti. Il teatro musicale, in particolare, ha fatto notevoli progressi nel nostro paese negli ultimi anni,  grazie alla passione di chi mette a disposizione il proprio talento. Tra questi non possiamo non ricordare Manuel Frattini, uno dei fondatori di questa scuola, che ci ha lasciati troppo presto e di cui tutti sentiamo una grande mancanza.

Grazie anche a Isabella Rotti, press office dell’evento, per il gentile invito.