Spirit de Milan: tutti gli appuntamenti della settimana e domenica 25 ottobre una giornata speciale per i 100 anni di Rodari

Continuano gli appuntamenti allo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59, Milano), la cattedrale in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la bellezza e la tradizione, alla riscoperta del fascino di Milano e della “milanesità.

Con le nuove disposizioni anti-Covid-19, lo Spirit de Milan è aperto tutti i giorni su 7 dalle 18:30 a mezzanotte, con l’avvio della musica dal vivo anticipato alle 21:30.

Domenica 25 ottobre lo Spirit de Milan aprirà i battenti dalle 11 del mattino fino a sera per10 ARTISTI, 100 STORIE PER I 100 ANNI DI GIANNI RODARI”, una giornata dedicata ai 100 anni di Gianni Rodari adatta a grandi e piccini per ricordare i 100 anni dalla nascita di uno dei più grandi scrittori di letteratura per l’infanzia. Per tutta la giornata ci saranno angoli dedicati al magico scrittore, laboratori, momenti di gioco e racconti.

Maggiori informazioni su “10 ARTISTI, 100 STORIE PER I 100 ANNI DI GIANNI RODARI” al seguente link:
www.spiritdemilan.it/100-volte-gianni-rodari/


Questi gli appuntamenti dal 19 al 25 ottobre:

Lunedì 19 ottobre Perché ci vuole orecchio – Open stage!”: il palco dello Spirit, “amministrato” da Flavio Pirini, si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta. 

Martedì 20 ottobre appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità. (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

Mercoledì 21 ottobre Irish Night, serata di musica irlandese con gli Inis Fail e il loro mix vincente di tradizione ed innovazione.

Giovedì 22 ottobre serata Barbera & Champagne con i The Cadregas, il cui repertorio sconfina dai più antichi stornelli milanesi di fine ‘800 e le goliardiche canzoni da osteria dei primi del ‘900 fino ad arrivare a Cochi e Renato, Strehler, Enzo Jannacci e Dario Fo, con alcuni sconfinamenti regionali. El Dindondero è invece il loro programma radiofonico in onda sullo SpiritoPhono tutti i giovedì alle 19.00 

Venerdì 23 ottobre Bandiera Gialla con i MahBuhBah, in un concerto di musica beat e ritmo dal sapore vintage.

Sabato 24 ottobre appuntamento con Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro, e Hot Crystal Rhythmakers 4tet, la resident band di Spirit, e il sassofonista e clarinettista Lorenzo Baldasso.

Domenica 25 ottobre10 artisti, 100 storie per i 100 anni di Gianni Rodari”, speciale per ricordare i 100 anni dalla nascita di uno degli autori italiani più importanti della letteratura italiana d’infanzia. Per tutta la giornata ci saranno angoli dedicati al magico scrittore, laboratori, momenti di gioco e racconti.

L’atmosfera vintage tipica dello SPIRIT DE MILAN è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!

Con le nuove disposizioni anti-Covid-19, lo Spirit de Milan è aperto tutti i giorni su 7 dalle 18:30 a mezzanotte (l’avvio della musica dal vivo è anticipato alle 21:30). Per cenare alla “Fabbrica de la Sgagnosa”, è fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form
online o chiamando il numero 3667215569.

Prenotazioni cena: http://spiritdemilan.it/prenotazioni/
Numero attivo tutti i giorni dalle 15:00 alle 19:00, inviando anche un sms, 366 7215569.
Informazioni e prenotazioni: festeggia@spiritdemilan.it

 

Rispondi