Il richiamo della Plose, una montagna per tutte le stagioni

La sensazione di stare in piedi sulla cima di una montagna e di vivere la natura ci riempie di gioia e ci aiuta a schiarirci le idee. A ricordarlo è Bressanone e la sua montagna di casa Plose in occasione della Giornata Internazionale della Montagna. L’11 dicembre di ogni anno si festeggia la “Giornata Internazionale della Montagna“, istituita dalle Nazioni Unite nel 2003 per aumentare la consapevolezza dell’importanza di questi territori per la salute del pianeta e per il benessere delle persone e di mettere in evidenza la varietà e la ricchezza delle culture di montagna.

Un’occasione per prendersi cura di sé stessi e dell’ambiente, che regala paesaggi meravigliosi ed emozioni indimenticabili. È ormai risaputo che camminare e in generale muoversi all’aperto abbia un impatto positivo diretto sulla salute e sul benessere. Tra passeggiate in montagna, escursioni e sport, l’11 dicembre è il giorno ideale per ritrovare il contatto con la natura e immergersi nell’aria pulita delle altezze. L’invito è anche quello di preservare l’ambiente e di trattarlo con rispetto. Solo in questo modo l’umanità potrà beneficiare a lungo della natura.

La Plose offre grandi possibilità di muoversi tutto l’anno. In inverno è il luogo ideale per intraprendere escursioni invernali con le ciaspole, sfrecciare a valle con uno slittino, godersi il sole e la natura e naturalmente anche sciare (dal 7 gennaio quando riapriranno gli impianti di risalita). La Plose, infatti, è uno dei comprensori più soleggiati dell’Alto Adige. Così esporsi al sole facendo una passeggiata per raggiungere un rifugio raddoppia i vantaggi. Oltre a fare una ricarica della preziosa vitamina D, se si fa un’escursione prima del pasto, favorisce l’appetito e si gustano meglio le prelibatezze locali, mentre subito dopo aiuta la digestione.

E quando le giornate si allungano, il sole si fa più intenso, la natura si risveglia e con la nuova stagione arriva la voglia di uscire all’aria aperta per godersi tutto il bello della montagna in primavera, Bressanone e dintorni offrono un fantastico programma di attività, i Mountain Days dal 21 maggio la 13 giugno. Un ricco programma di escursioni esclusive per scoprire la montagna, avventure avvincenti ed esperienze uniche per sentire il vero spirito di montagna. Le prenotazioni online sono già aperte: www.mountaindays.it.

In estate la montagna di casa di Bressanone è un paradiso dell’escursionismo costellato di belvederi, un Eldorado del ciclismo con trail di diverse difficoltà, nonché una montagna avventurosa con una pista per i mountaincart.

D’autunno poi, il paesaggio intorno a Bressanone sembra dipinto. Foreste, colline e montagne si vestono di splendidi colori e offrono meravigliose opportunità per fotografare i paesaggi e immergersi nella caleidoscopica natura.

Plose, una montagna per tutte le stagioni.

 

Rispondi