Riparte il Turismo con ‘My Safe Hotel’ in albergo la sicurezza è a portata di app

Secondo l’ultimo rapporto Istat sull’impatto economico dovuto dal Coronavirus sono “Ferme 2,1 milioni di attività e due industrie su tre”. Industria e comparto turistico sono senza dubbio tra i principali macrosettori economici ad essere stati colpiti dai provvedimenti di chiusura anti-Covid. I dati relativi al movimento di turisti nel nostro Paese parlano chiaro, registrando un calo del -50,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Parliamo di quasi 192 milioni di presenze in meno. Solo a Roma e nel Lazio sono 20 mila le aziende chiuse da quando è scoppiata l’epidemia. Da queste attente e acute riflessioni è partito un progetto innovativo e senza precedenti nel mondo dell’hôtellerie che mira a rendere *Covid Free* tutte le strutture che aderiranno all’iniziativa: “My Safe Hotel”.

A pochi giorni dalle attesissime “riaperture” di molte attività e grazie alla collaborazione con un’importante struttura alberghiera della Capitale, “My Safe Hotel” trasforma Roma nella prima città al mondo che offre ai suoi turisti soggiorni *Covid Free*. L’hotel The Building, a due passi dalla Stazione Termini, snodo ferroviario nevralgico per chi viaggia in Italia, situato in Via Montebello 126, sarà il primo albergo ad utilizzare l’innovativo dispositivo Safe & Clean Box, per garantire quotidianamente, o più volte al giorno, una sanificazione completa all’interno degli ambienti chiusi e frequentati, quali appunto le stanze degli hotel. Inoltre, gli ospiti potranno verificare tutte le attività di sanificazione effettuate nella propria stanza, attraverso l’apposita App. Sicurezza e serenità a portata di smartphone.

“My Safe Hotel”, mediante la Safe & Clean Box, un dispositivo altamente tecnologico ed automatico, consente di eliminare al 99,9% oltre cinquecento batteri, virus ed elementi nocivi, compreso il SARS -CoV-2, che possono essere presenti nelle camere d’albergo e in tutti gli ambienti comuni di un hotel. Questo processo garantisce una sanificazione con elevatissimi standard di sicurezza, resa possibile dall’erogazione di un disinfettante di alto livello, Presidio Medico Chirurgico approvato dal Ministero della Salute, atossico e biodegradabile che funge da virucida, battericida, fungicida e particolarmente efficace nel controllo della diffusione di infezioni, poiché provoca la distruzione fisica di microrganismi patogeni sia di forma vegetativa che spiriforme. La disinfezione non reca alcun disturbo al cliente, né in termini di spazio né in termini di odori, dal momento che la Safe & Clean Box attraverso cui viene reso il servizio “My Safe Hotel”, possiede dimensioni ridotte ed è in grado di eseguire l’attività di sanificazione in pochissimo tempo, lasciando nell’aria un profumo fresco e gradevole. Dunque, è in atto una vera rivoluzione nel mondo dell’hôtellerie, ma non solo, in grado di ridefinire con nuovi parametri di sicurezza e comfort il soggiorno in albergo.

MY SAFE HOTEL fa parte di un progetto molto più ampio: “My Safe Place”, che ha avuto come step iniziale l’introduzione sul mercato del rivoluzionario dispositivo “Safe & Clean Box” a bordo di mezzi pubblici, con My Safe Taxi. Infatti, Roma è ad oggi la prima città al mondo dotata di taxi *Covid Free*. Obbiettivo primario del progetto “My Safe Place” è quello di creare un circuito virtuoso di sicurezza della salute che consenta a turisti e viaggiatori di spostarsi dai luoghi di maggior richiamo agli alberghi in totale serenità. My Safe Place, grazie all’ampia gamma di servizi sviluppati ed in corso di implementazione, punta a far sì che la città di Roma, si collochi non solo adesso in vista delle tanto attese riaperture, ma in modo concreto e permanente, tra le prime capitali europee in termini di: accoglienza, cura del cittadino e del turista puntando su innovazione e tutela della salute. Finalmente tornare a viaggiare in completa sicurezza è realmente possibile.

*Eliminazione del virus SARS-CoV-2 al 99.9% in soli 60 secondi

 

Rispondi