Pippo Franco è Brancaleone al Teatro San Babila di Milano fino al 3 dicembre

Ha debuttato ieri sera e sarà in scena fino al 3 dicembre al Teatro San Babila di Milano lo spettacolo BRANCALEONE  e la sua Armata, con  Pippo Franco e con Gegia, Giacomo Battaglia, e Gigi Miseferi, il cui testo e regia sono di Pippo Franco. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo all’articolo di presentazione che potete leggere cliccando qui

L’esilarante commedia richiama il personaggio di Brancaleone, reso famoso nel film del 1966 diretto da Mario Monicelli, ancora oggi considerato un capolavoro del cinema italiano. Nel testo teatrale di Pippo Franco, oltre alla consuetà comicità del noto attore, maschera della comicità nostrana, ritroviamo gli elementi di uno spettacolo a metà strada tra il musical e il cabaret in stile Bagaglino, con battute ad effetto ed entrate in scena strappa applausi, che in realtà arrivano abbondanti lungo tutto lo spettacolo fino alla fine.

Tuttavia nel corso della narrazione non mancano gli spunti di riflessione che invitano lo spettatore ad andare oltre il divertimento suscitato dalle grottesche situazioni vissute dalla strampalata armata arruolata da Brancaleone, per poter trovare quei significati profondi di spiritualità.

L’autore incanala l’attenzione del pubblico verso la visione spirituale dell’essere, a cui si perviene solo attraverso l’amore, che è sempre il collante e il motore che accompagna la vita dell’uomo, senza il quale si perde ogni interesse a vivere.

Il Brancaleone di Pippo Franco è un uomo sfiduciato che cerca rifugio nella morte come soluzione, ma che poi attraverso l’aiuto di Colombello e di un angelo trova nuovi stimoli per vivere ed è così che riesce a trasmette agli altri l’entusiasmo che porta al trionfo del bene.

Lo spettacolo, pur non disconstandosi molto dalla classica commedia farsesca, è interessante e merita di essere visto sia per l’intelligente ironia con cui è affrontato il racconto che per la sua capacità di trasmettere degli imput necessari a stimolare una seria introspezione.

Sul palco Pippo Franco è affiancato da un ottimo cast che con un evidente gioco di squadra rendono lo spettacolo armonioso e piacevole nelle sue varie sfaccettature.

Al termine un piccolo e divertente one-man show in cui Pippo Franco fa cogliere al pubblico le similitudini della satira del suo spettacolo con la reale situazione sociale e politica attuale.

In occasione del debutto il cast ha incontrato il pubblico nel foyer per brindare e ricevere i meritati complimenti e concedersi a selfie e foto.

TEATRO SAN BABILA MILANO
PROSA: martedì – giovedì – venerdì – sabato ore 20.30
mercoledì – sabato – domenica ore 15.30

BIGLIETTI a partire da 12 euro

 

 

Rispondi