Formula 1 dona 150 mila euro al Comune per lo sviluppo delle strutture sportive

Dopo la grande e partecipata serata di ieri sera alla Darsena, che ha inaugurato il Festival della Formula 1 organizzato con il patrocinio del Comune di Milano, la collaborazione di ACI e la produzione artistica e creativa di Balich Worldwide Shows, l’iniziativa si arricchisce di un altro, importante aspetto: la donazione di 150mila euro al Comune di Milano per progetti sportivi da offrire alla città.

“Un grazie molto sentito a Formula 1 – dice Roberta Guaineri, assessore allo Sport, Turismo e Qualità della vita – per il Festival che ha pensato di organizzare nel cuore della nostra città e per questa donazione che ci consentirà di ampliare ulteriormente l’offerta sportiva per i nostri concittadini. Un gesto che conferma una volta di più l’importanza della collaborazione tra pubblico e privato nella sfida di rendere Milano ancora più bella e internazionale”.

“Formula 1 è impegnata ad organizzare gli eventi all’insegna della sostenibilità in modo che possano positivamente beneficiarne le comunità ospiti e le loro infrastrutture – interviene Norman Howell, direttore della comunicazione di F1 -. Abbiamo lavorato a stretto contatto con il Comune di Milano per mettere in campo il F1 Milan Festival nell’area della Darsena questa settimana, e come segno della nostra gratitudine verso l’Amministrazione per il supporto dato al successo dell’evento, siamo lieti di mettere a disposizione una somma di 150mila euro per finanziare lo sviluppo e il miglioramento delle strutture sportive a favore dei cittadini di Milano”.

Il Festival, accessibile gratuitamente, prosegue in Darsena ancora in questi giorni e culminerà sabato 1 settembre, con musica, eventi, installazioni e spettacoli di luci.

 

Rispondi