Annullata e posticipata al 2022 la 26° edizione del Concorso Pianistico Internazionale Rina Sala Gallo

Alla luce della continua diffusione di COVID-19 e in considerazione delle attuali indicazioni dei funzionari sanitari e delle restrizioni introdotte per debellare la malattia in tutto il mondo, l’Associazione Musicale Rina Sala Gallo, informato il Sindaco di Monza Dario Allevi, i membri della giuria e i partner istituzionali, comunica che la 26° edizione del Concorso Pianistico Internazionale Rina Sala Gallo, in programma nel 2020, è annullata e posticipata al 2022. Sono pertanto sospese le iscrizioni previste entro il 30 aprile, e tutti le prove del concorso in programma a Monza dal 27 settembre fino al 3 ottobre, data individuata per la serata conclusiva.

Dice la Presidente dell’Associazione Alessandra Garbagnati: «Con grande rammarico siamo costretti ad annullare l’edizione su cui da molti mesi tutto lo staff è al lavoro. Le attuali difficoltà operative sulla scena mondiale condizionano enormemente sia la pianificazione di tutto il concorso che la partecipazione dei concorrenti, proprio nel momento in cui dovrebbe chiudersi il bando internazionale per le iscrizioni. Siamo rattristati da questo sviluppo e comprendiamo la delusione che causa alla nostra famiglia Rina Sala Gallo in tutto il mondo, dai nostri fedeli sostenitori agli eccezionali partecipanti. Siamo certi di tornare più forti per la prossima edizione, con l’augurio che si interrompa presto la spirale di sofferenza e si possa tornare alla normalità».

 

Rispondi