Il Salento a Due Voci: un libro-guida emozionale di Rosanna Precchia e Carmen Mancarella

Tre serate evento di presentazione a SALVE, CASTELLO DI ACAYA E MUSEO ARCHEOLOGICO DEI MESSAPI A ORIA

L’Alba sull’Adriatico, il tramonto sullo Jonio, una vita lenta e senza orologio tra borghi barocchi e cripte bizantine dove si possono ammirare Santi orientali con gli occhi a mandorla in un Salento Segreto  senza tempo e di grande fascino…

Narra questo e tanto altro ancora IL SALENTO A DUE VOCI, il nuovo libro di Rosanna Precchia e Carmen Mancarella, appena uscito e presentato il 13 febbraio scorso alla Bit di Milano e nella sede dell’Associazione regionale pugliesi, in via Marsala 10 a Milano. Nel prossimo week end il libro sarà presentato in ben tre serate.

GUARDA IL VIDEO
https://youtu.be/GjE2j5yxy5c


TRE PRESENTAZIONI NEL WEEK END ALLA PRESENZA DELLE AUTRICI

SABATO 4 MARZO ORE 18.30 SALA CONVEGNI – COMUNE DI SALVE
Il 4 marzo alle 18.30 nella sala convegni del Comune di Salve in via Roma il libro sarà presentato dal poeta e scrittore Paolo Rausa e dal presidente dell’Associazione Arches, Marco Cavalera. Interverranno il sindaco di Salve, Francesco Villanova e l’assessore al turismo Patrizia Pizzolante.

5 MARZO ore 18.00 CASTELLO DI ACAYA
Ad Acaya il libro sarà presentato da Paolo Rausa e dalla professoressa universitaria Anna Trono. In particolare questo evento è organizzato dalla rivista di turismo e cultura del Salento, Spiagge in partenariato con Provincia di Lecce, Istituto di culture mediterranee, Castello di Acaya e l’Associazione Apicoltori Melendugno e Borgagne, presieduta da Pierluigi Petrachi, Associazione VIVERE A COLORI Alberto Capone di Vernole, presieduta da Luca Capone, Unicel Italia, presieduta da Lucia Cillo, Associazione Minervino Minitown guidata da Franca di Conza,  la  Bottega di Minerva guidata da Renato Spedicato, Helios Associazione di Promozione Sociale, presieduta da Francesco Pacella,  Associazione Ars Nova presieduta da Dolores Mancarella, Pro Loco di Monteroni, presieduta da Leon Colonna, Associazione Mollare Mai presieduta da Adriano Bolognese e Associazione musicale Rocco Quarta, presieduta da Gabriele Carriero.

Media partner è Porta Lecce www.portalecce.it

6 marzo 2023 ore 19,00
MUSEO ARCHEOLOGICO DI ORIA  E DEI MESSAPI

Palazzo Martini, piazza Albanese – ORIA
relatori: Pino Malva, scrittore ed esperto di storia oritana e Grazia Semeraro, direttore del Museo archeologico di Oria e dei messapi.  Saluti del sindaco Maria Carone e dell assessore al turismo Lucia Iaia

DI CHE COSA PARLA IL LIBRO
Il libro si avvale della prefazione della prestigiosa firma del giornalismo nazionale, Michela Colombo, per anni caporedattrice di Bell’Italia e si chiude con la postfazione di Paolo Crespi e del tour operator Primopianoviaggi, Sergio Faralli.

I tredici capitoli sono dedicati a Ulivi millenari e frantoio ipogei, Masserie, Città messapiche, Città bizantine, Torri e castelli, Artigianato. Ben due capitoli riguardano la Spiritualità e la Fede con le feste di tradizione, tanto diffuse nel Salento, che colpiscono, soprattutto, chi viene da fuori.

E la tavola? Viene raccontata in modo non convenzionale, persino con i piatti che si gustano in occasione delle feste di tradizione come gli Gnocculeddhi al sapore di mare che si preparano solo per Sant’Antonio Abate nel giorno in cui viene accesa la Focara di Novoli. E vi è un capitolo dedicato a tutte le esperienze legate al turismo accessibile con percorsi sensoriali per i non vedenti e gli importanti progetti pilota IO POSSO e IL MARE DI TUTTI. Il lido IO POSSO ha reso possibile il sogno di fare un bagno nelle fresche acque del Salento anche achi è attaccato a un respiratore. Con IL MARE DI TUTTI è possibile sottoporsi alla fisioterapia in mare per chi è affetto da sla.  E c’è chi sta tracciando la mappa della via francigena per chi si muove in carrozzina come l’associazione MOLLARE MAI.

UNA SEZIONE MULTIMEDIALE

Cuore del libro è una sezione multimediale interamente a colori con video scaricabili da qrcode!

Infine il libro si chiude con alcune dritte per il lettore: LE DIECI EMOZIONI DA VIVERE come  l’alba sull’Adriatico e il Tramonto sullo Ionio che si possono vedere nella stessa giornata o un giro in barca per le grotte di Leuca, ma anche l’idea di provare a perdersi  (o fare finta di perdersi) in un paesino per testare l’accoglienza degli abitanti, che, state sicuri, lasceranno i loro impegni per accompagnarvi a destinazione personalmente con qualsiasi mezzo….

Seguono poi più di cento indirizzi tra chiese, musei, associazioni, guide turistiche, B&B, Alberghi, ristoranti e artigiani…

In questa appassionata guida emozionale le due giornaliste che nascono da percorsi diversi intrecciano le loro emozioni da due punti di vista: quello di chi è nato nel Salento  e quello di chi lo osserva, venendo da fuori, e poi… finisce inevitabilmente con l’innamorarsene!

Il Salento a due voci
Guida emozionale
Di Rosanna Precchia e Carmen Mancarella
176 pagine
Mancarella editore
ISBN 978-88-903669-8-7
€ 25,00 spese di spedizione incluse (IN ITALIA)

Le Prossime presentazioni:

SALVE, sala consiliare del COMUNE
4 marzo 2023 ore 18.30
Via  ROMA – SALVE

CASTELLO DI ACAYA
5 marzo 2023 ore 18.00

MUSEO ARCHEOLOGICO DI ORIA  E DEI MESSAPI
6 marzo 2023 ore 19,00

Palazzo Martini, piazza Albanese – ORIA

31 MARZO
Sant’Arcangelo in ROMAGNA
Interverranno le autrici

GUARDA IL VIDEO SU FB
https://fb.watch/iZRDL7sm5D/

 

Rispondi