Teatro Martinitt: ospiti d’eccezione per una ‘cena perfetta’!

Un uomo e una donna, lui siciliano e lei toscana, decidono di trasferirsi nella grande capitale francese per dar vita ad una nuova avventura: aprire il miglior ristorante italiano.

Ma la realtà non è sempre come uno la immagina: infatti i due dovranno fare i conti con un futuro che sembra breve, dove le rinunce e le fatiche non vengono ripagate della stessa moneta. Sono quattro le sorti da salvare: quelle di Lucia e Salvatore, i due soci interpretati da Daniela Morozzi e Blas Roca Rey, quella di Caterina, moglie di Salvatore interpretata da Monica Rogledi e infine quella di Cristian, cameriere rumeno interpretato da Ariele Vincenti.

In scena dal 30 novembre al 17 dicembre al Teatro Martinitt “La cena perfetta”, commedia di Sergio Pierattini, diretta da Nicola Pistoia, con la partecipazione straordinaria di Nini Salerno nel ruolo di Leo/ispettore Michelin.

Un’esilarante commedia ricca di colpi di scena. Il ristorante dal nome “Girgenti” è in crisi ma i quattro protagonisti sono disposti a tutto pur di salvare la sorte del locale. A dare una svolta sarà la visita di un ispettore della Guida Michelin. Tutto potrebbe cambiare con la visita del critico gastronomico, un personaggio molto particolare, che crea molta tensione nel locale rompendo tutti gli schemi.

Lo spettacolo cattura l’attenzione del pubblico,  aprendo allo spettatore spunti di riflessione su quelle che sono nella realtà le proprie scelte, di cui spesso si è protagonisti involontari.

 

Rispondi