Inaugurato il giardino Teresa Pomodoro in piazza Piola, con l’intervento del teatro NO’HMA

Milano, 18 aprile 2021 – È stato inaugurato oggi, nell’ambito delle iniziative legate alla Milano Design City, il nuovo giardino Teresa Pomodoro in piazza Piola. L’intervento, promosso da Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro nell’ambito del progetto “Cura e adotta il verde pubblico”, ha visto il ridisegno della piazza con la posa di ventuno alberi di ciliegio, undici panche in granito rosa e un nuovo percorso pedonale a forma di goccia a richiamare la leggerezza dell’acqua che si allunga fino al teatro.  Ad impreziosire ancora di più il giardino, un monumento composto da cinque gradoni cilindrici di diverse altezze ospita le opere dello scultore Kengiro Azuma: “Colloquio”, una scultura formata da due rospi in bronzo, e la “MU – 765 Goccia”.

“Oggi Piazza Piola è più verde, bella e vivibile grazie alla preziosa collaborazione con Livia Pomodoro e Spazio Teatro NO’HMA – dichiara l’assessore all’Urbanistica e Verde Pierfrancesco Maran -. Anche questo intervento rientra nella strategia di rigenerazione delle piazze della città, proprio la settimana scorsa abbiamo aperto piazza San Luigi, a breve apriremo piazza Schiavone e il nuovo giardino dedicato ai bambini in piazza Luigi di Savoia”.

“Un giardino dallo scenario suggestivo che crea un legame prezioso tra ambiente, spazio pubblico, arte e cultura – spiega Livia Pomodoro -. Un luogo creato in ricordo di mia sorella Teresa, anima dello Spazio Teatro No’hma, attrice, drammaturga, regista che tanto ha amato Milano.  È questo amore grande che oggi vogliamo restituire alla città, regalando ai milanesi un luogo unico che speriamo possa entrare nel cuore di tutti per un futuro in armonia con la natura e l’ambiente

 

Rispondi