‘Gatto e la Casa dei Fantasmi’ – anteprima con ingresso gratuito al Torino Film Festival con Elisabetta Sgarbi

Il prossimo 29 novembre, presso il Cinema Romano di Torino, si terrà l’anteprima del film “Gatto e la Casa dei Fantasmi” di Elisabetta Sgarbi, in occasione del Torino Film Festival. Il film, con testo e disegni di Edward Carey, promette un’esperienza cinematografica unica e suggestiva.

La proiezione ufficiale avrà luogo mercoledì 29 novembre alle ore 16.00 presso il Cinema Romano, Sala 2, situato in Galleria Subalpina, Piazza Castello 9, Torino. L’evento sarà gratuito, e il pubblico avrà l’opportunità di partecipare a un incontro con Edward Carey, Eugenio Lio e la regista Elisabetta Sgarbi, moderato da Alena Shumakova e Steve Della Casa, al termine della proiezione.

Una replica del film si terrà il giorno successivo, giovedì 30 novembre, alle ore 21.45, sempre presso il Cinema Romano, Sala 3, nella stessa sede di Galleria Subalpina.

Elisabetta Sgarbi, già acclamata per il suo precedente lavoro “Nino Migliori. La festa che rovescia il mondo per gioco”, torna alla regia con “Gatto e la Casa dei Fantasmi”. Il film trae ispirazione dalla vita quotidiana, con particolare attenzione a un gatto, alla cura di una casa e ai ricordi dei genitori. Svariate fonti contribuiscono alla ricchezza del progetto, tra cui vecchie fotografie, filmini in Super 8 girati dai genitori della regista, disegni inediti di Edward Carey e una colonna sonora originale composta da Mirco Mariani. Tony Laudadio, con la sua voce recitante, dà vita al testo di Carey, contribuendo a creare un’esperienza multisensoriale.

Il film si presenta come una storia fantastica e gotica, un’affascinante favola che si svolge quotidianamente in una casa di campagna. Tra statue, sculture, oggetti e persone, il racconto di fantasmi prende vita, sospeso tra passato e presente. Il protagonista, un gatto proveniente dalla nebbia, diventa il filtro attraverso il quale si scorge oltre la caligine del reale.

Elisabetta Sgarbi descrive il suo lavoro come un collage visivo e sonoro che sfida la divisione tra passato e presente, portando i fantasmi del passato a essere “presenti e vivi”. “Gatto e la Casa dei Fantasmi” è una produzione di Betty Wrong in collaborazione con la Fondazione Elisabetta Sgarbi, promettendo uno spettacolo cinematografico unico che mescola abilmente narrativa visiva, sonora e artistica.

Regia Elisabetta Sgarbi
Testo e disegni Edward Carey
Aiuto Regia Eugenio Lio
Voce recitante Tony Laudadio
Sogni in Super 8 Rina Cavallini e Giuseppe Sgarbi
Fotografie e effetti speciali Marco Zung
Montaggio Andrés Arce Maldonado ed Elisabetta Sgarbi
Mix audio e effetti sonori Pino “Pinaxa” Pischetola
Musiche Mirco Mariani
Durata 30

 

Rispondi